IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Castaldi nel Consiglio di Presidenza

Il senatore abruzzese Gianluca Castaldi, al secondo mandato consecutivo, è stato eletto, con 110 voti, Segretario d’Aula nel Consiglio di presidenza del Senato.

Con 110 voti, il senatore Gianluca Castaldi raccoglie i frutti dell’ottimo risultato elettorale raccolto nel chietino e viene eletto Segretario d’Aula nel Consiglio di Presidenza, che costituisce il vertice amministrativo del Senato. I compiti dei senatori Segretari riguardano importanti funzioni come il controllo del regolare svolgimento dei lavori dell’Assemblea, la redazione del processo verbale delle sedute pubbliche dell’Aula e la verifica della correttezza nelle operazioni di voto.

Castaldi nel Consiglio di Presidenza: «Ciliegina sulla torta degli storici risultati elettorali».

«Ringrazio i miei colleghi per l’affetto e la fiducia che mi hanno dimostrato». Così il senatore Castaldi che aggiunge: «Ringrazio i cittadini che ci hanno permesso in questa legislatura di triplicare i nostri parlamentari e di espandere la presenza del MoVimento negli uffici di presidenza, con ruoli fondamentali che saranno il grimaldello con cui scardineremo i privilegi e gli sprechi della politica. Avere un vastese nel Consiglio di presidenza del Senato è la ciliegina sulla torta degli storici risultati elettorali ottenuti in Abruzzo, dove abbiamo sfiorato il 40% dei consensi con circa 300 mila voti, e ancora di più nella mia Vasto, ormai una roccaforte a 5 Stelle con il 43% dei voti».

X