IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Un miracolo per Melissa

Melissa, cagna adulta fortemente provata dalla vita, cerca una casa.

Ecco come raccontano la sua storia coloro che l’hanno soccorsa:
«Melissa vaga raminga e sconsolata in uno di quei paesi d’alta montagna, freddi e inospitali, si raggomitola infreddolita e tremante ai margini di una strada a scorrimento veloce dove ogni giorno rischia di essere investita e ogni giorno sorprendentemente sopravvive. E’ stata sicuramente brutalizzata, picchiata, abbandonata ed è per questo che muore di paura ad ogni minimo rumore, ha gli occhi sempre tristi perché porta dentro al suo cuore lo strazio di chi ha visto morire, ad uno ad uno, i suoi cuccioli schiacciati dalle auto in corsa. Dopo tanti appostamenti, dopo l’intervento del servizio preposto, dopo migliaia di tentativi con tutti i mezzi possibili per prenderla solo al fine della sua sterilizzazione e dopo averla rincorsa per un’ora, giovedì un volontario straordinario è riuscito a prenderla e lei si è arresa……….è rimasta a terra e ci ha guardato con occhi rassegnati con il timore di dover subire nuove cattiverie, incredula nel sentire il tepore di una carezza furtiva».

cane melissa

«In quel momento abbiamo provato una pena inenarrabile l’abbiamo portata al Canile Sanitario dove il veterinario ci stava aspettando nonostante l’ora tarda e finalmente è stata sterilizzata ed eccoci a chiedere per lei il miracolo che merita, quello di uno stallo o di un’adozione da parte di qualcuno che sappia e possa amarla con pazienza e dedizione. Senza questo inverosimile miracolo dovrà tornare nella sua strada a scorrimento veloce, per giocare ogni giorno ad una crudele roulette russa finché la morte sparerà il suo colpo letale. L’alternativa alla strada potrebbe essere solo un canile di montagna ovvero una prigione di cemento dove la lotta per una crocchetta per lei, così fragile e indifesa, potrebbe essere fatale. Mentre scriviamo di Melissa già sappiamo che il miracolo non ci sarà ma il solo provarci ci fa sperare in qualcosa di buono. Noi abbiamo fatto il possibile, ora vorremmo fare l’impossibile. C’è qualcuno che può aiutarci con uno stallo casalingo e poi a promuoverne l’adozione?»

Speriamo che davvero per Melissa possa esserci il miracolo di cui parlano i soccorritori e possa finalmente trovare qualcuno che le ridia fiducia nella vita.

cane melissa

Per informazioni: Elvira 3933567046 – Fabiana 3470810209

Per aggiornamenti si può visitare il sito http://www.piccoliamicigrandiamori.blogspot.com.

 

X