IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avezzano, il Pd contro il rimpasto di Giunta

Non è piaciuta ai rappresentanti locali del Partito Democratico l'operazione che ha portato alla costituzione di una nuova maggioranza al Consiglio comunale di Avezzano e alla conseguente assegnazione delle deleghe.

Dopo la riassegnazione delle deleghe post anatra zoppa, i consiglieri Pd e il segretario locale, Domenico Di Berardino, Roberto Verdecchia, Giovanni Ceglie, attaccano il sindaco di Avezzano.

Non è piaciuta ai rappresentanti locali del Partito Democratico l’operazione che ha portato alla costituzione di una nuova maggioranza al Consiglio comunale di Avezzano e alla conseguente assegnazione delle deleghe.

Il Pd: «Inizierà un periodo buio per Avezzano».

«Inizierà un periodo buio per Avezzano. Il Sindaco De Angelis – scrivono Domenico Di Berardino, Roberto Verdecchia, Giovanni Ceglie – si era presentato come leader di un progetto politico senza partiti. Si è vista la sua coerenza, con l’ adesione a Forza Italia e l’annessione dell’UDC e della Lega. Sappiamo tutti che il rischio di commissariamento era solo uno spauracchio per  prendere tempo. Nessuno augura alla città un vuoto politico e noi del PD per primi abbiamo lavorato per scongiurare questo vulnus ad Avezzano. Ma non possiamo esimerci dal denunciare un’attività amministrativa deleteria e sconclusionata. […] Il re è nudo. Noi del PD continueremo nel nostro programma a favore di Avezzano sorvegliando e sollecitando a scongiurare il pericolo chiusura del Tribunale, realizzare il nuovo Ospedale, richiedere  la soluzione delle carenze della Ferrovia, richiedere la revoca degli aumenti assurdi dell’Autostrada. Insomma noi del PD non cambiamo pelle a seconda della stagione».

X