IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pettino Torrione, 4 km di collegamento elettrico

Il Comune dell’Aquila e Terna concordano l’interramento della linea ad alta tensione tra Pettino e il Torrione.

Si è tenuto un incontro, stamani, tra il Comune dell’Aquila e la società Terna, finalizzato a concordare la presentazione di un progetto che, una volta autorizzato dalle competenti amministrazioni dello Stato, permetterà di eliminare l’elettrodotto aereo a 150 kV Pettino-Torrione, che attualmente attraversa il territorio aquilano.

L’opera è finalizzata al miglioramento dell’affidabilità e della sicurezza del servizio di trasmissione dell’energia elettrica nella zona.

In particolare, la demolizione della linea aerea si svilupperà per una lunghezza di circa 4 km e consentirà di liberare un’importante porzione di territorio della città.

La linea aerea sarà demolita e sostituita con un cavo interrato che garantirà il collegamento elettrico tra le Cabine di Pettino e Torrione.

Terna, dopo aver ottenuto l’autorizzazione per tale opera e dopo averla realizzata, alla luce del nuovo assetto di rete che ne deriverà e della sicurezza del sistema elettrico associato che dovrà essere verificato, anche in relazione ai futuri scenari energetici regionali, valuterà se vi sono le condizioni per altre ipotesi di intervento.

«Si tratta di un’iniziativa importante, – ha dichiarato il vice sindaco, con delega alle Opere pubbliche Guido Quintino Liris, che ha tenuto l’incontro – sia dal punto di vista infrastrutturale che dell’aspetto urbano. Un’opera da tempo attesa e sollecitata dalla comunità che, grazie alla sinergia creatasi con Terna, potrà finalmente vedere la luce».

X