IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Giornate FAI, le piazze e i palazzi

Tornano le giornate Fai il 24 e il 25 marzo: prevista la visita di 6 piazze del centro, a partire da Piazza Duomo, con la storia delle stesse piazze e dei palazzi che vi si affacciano.

Giornate FAI di Primavera, alla riscoperta della piazze e dei palazzi del centro storico.

Conferenza stampa questa mattina a Palazzo Fibbioni, per la presentazione delle Giornate FAI di Primavera, previste per il 24 e 25 marzo. Per quanto riguarda L’Aquila, prevista la visita di 6 piazze del centro, a partire da Piazza Duomo, con la storia delle stesse piazze e dei palazzi che vi si affacciano. Presenti all’incontro con la stampa, l’assessore alla Cultura Sabrina Di Cosimo, l’assessore all’Ambiente Emanuele Imprudente, il capo delegazione del FAI L’Aquila, Vincenza Turco, e il componente della stessa delegazione, Pasquale Casale, le dottoresse Deneb Cesana e Maria Teresa Moroni per la Soprintendenza, e il sindaco di Prata D’Ansidonia, Paolo Eusani.

Giornate FAI di Primavera, valorizzazione del patrimonio cittadino.

A fare gli onori di casa a Palazzo Fibbioni gli assessori Di Cosimo e Imprudente, che hanno ringraziato il FAI per l’impegno profuso tutto l’anno per la valorizzazione del patrimonio cittadino e il convolgimento formativo delle scuole. A ottobre, ha anticipato l’assessore Di Cosimo, è in programma un cammino per tutti i palazzi restaurati del centro. Per l’assessore Imprudente, inoltre, le attività di quest’anno faranno segnare un salto di qualità rispetto alle programmazioni sul territorio. A portare i saluti della Soprintendenza, le dottoresse Cesana e Moroni, che hanno sottolineato l’impegno dell’ente a sostenere iniziative che valorizzano il patrimonio artistico e culturale del territorio e nell’ambito della ricostruzione a evidenziare l’importante ruolo di identità culturale dello stesso patrimonio. Ringraziamenti al FAI sono poi giunti dal sindaco di Prata D’Ansidonia, Paolo Eusani, che ha anticipato che per i primi d’aprile verrà approvato il nuovo piano regolatore con vincoli importanti a difesa dell’area archeologica di Peltuinum, dove sono previste visiste guidate alla scoperta del territorio vestino.

Giornate FAI di Primavera, il programma.

In chiusura d’incontro è stata il capo delegazione Vincenza Turco a illustrate il programma delle Giornate FAI di Primavera, a partire da L’Aquila, dove è previsto un percorso tra le piazze del centro storico, a partire da Piazza Duomo, con illustrazioni storiche relative alle stesse piazze e ai palazzi vicini. Per quanto riguarda gli orari, sabato 24 dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 18, stesso orario per domenica 25.

Per quanto riguarda la Valle Subequana, è stata Pasquale Casale a illustrare il programma, con la visita alla Torre Medievale a Fontecchio, alla fontana del Trecento e all’antica conceria. Le Giornate FAI di primavera riguarderanno anche Anversa degli Abruzzi, con la passeggiata nel borgo antico, Sulmona con la passeggiata in corso Ovidio, Capistrello, accanto al Liri, per “la storia di un prosciugamento”, Civita D’Antino, Morino e San Vincenzo Valle Roveto.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO.

X