IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Palumbo, minuetto vergognoso

«Il minuetto messo in scena tra Cgil e il capogruppo Pd Palumbo è vergognoso, utilizzare i lavoratori come scudi umani nauseante».

Lo dichiara il portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Michele Malafoglia, in relazione alla nota della Filcams-Cgil, in base alla quale il pagamento degli stipendi dei lavoratori che si occupano della pulizia di Case e Map sarebbe avvenuto grazie all’intervento dell’esponente del Partito democratico.

«Il cinismo e l’arroganza di chi antepone la voglia di avere un quarto d’ora di visibilità sui media rispetto alla voglia di approfondire i problemi, capirli e risolverli come fa l’Amministrazione comunale è sotto gli occhi di tutti – commenta Malafoglia – Stupisce che il sindacato non ricordi come sia stato il Comune dell’Aquila, surrogando a una competenza della società, ha erogare gli stipendi di dicembre e gennaio direttamente ai dipendenti».

«Il vice sindaco Guido Liris ha seguito la vicenda personalmente e la soluzione è stata individuata dopo un confronto proprio con i rappresentanti sindacali. Peraltro, in attesa della nuova gara, nonostante le  inadempienze della ditta appaltatrice, si è in regime di proroga tecnica per salvaguardare i livelli occupazionali».

«Affermare che le retribuzioni di gennaio sono state erogate dopo l’intervento di Palumbo è risibile, oltre che offensivo dell’intelligenza dei lavoratori e di quanti hanno seguito davvero, e non con deliranti comunicati stampa, la vicenda  – conclude Malafoglia – Del resto quando il sindacato la smette di fare il proprio lavoro e inizia a fare politica (e viceversa) si innesca un corto circuito che porta poi a figuracce come quelle fatte dalla Filcams e dal capogruppo democratico».

X