IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Quagliariello: Non ho mai dimenticato L’Aquila

Gaetano Quagliariello, senatore uscente, è ricandidato del centrodestra a Palazzo Madama sul collegio uninominale L’Aquila/Teramo.

Quagliarello non si sente un paracatudato: “Mi presento solo all’uninominale, non ho fatto come la Boschi che è stata il mio successore al ministero delle Riforme”.
“Sono arrivato a L’Aquila quando avevo 28 anni, ho vissuto su via Fortebraccio, ho fatto il professore per 9 anni, qualcuno mi ha pure superato come il sindaco Biondi e in questa città ho allargato i miei orizzonti all’interno di un centro storico che è un contenitore di saperi. Ecco perché non ho mai dimenticato L’Aquila”.
“Faccio politica per passione e voglio dire che la mia vita è peggiorata da quando faccio parte di questo mondo”.

Quagliariello e Cialente

“Ho molto rispetto per lui, ma a volte ho l’impressione che nessuno gli abbia detto che non è più sindaco”.

Legge sulla ricostruzione e sulla montagna

“Abbiamo bisogno di una legge sulla ricostruzione che ci farà risparmiare vite umane e soldi”. L’altra legge riguarda la montagna: “L’Abruzzo terra di Parchi che non sono stati un volano per lo sviluppo. Il Parco deve servire l’uomo, non l’uomo che si deve sottomettere al Parco, quindi questa legge prevede una serie di cambiamenti e modifiche che rendono più elestica la gestione del Parco”. La ricetta vincente per Quagliariello è mettere in collegamento costa e montagna.

X