IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

ANBRA, L’Aquila-Rimini a tutta birra (aquilana)

Nuovo successo al Beer Attraction di Rimini per L’Anonima Brasseria Aquilana (ANBRA)

L’ANBRA, birrificio artigianale con sede a Fossa (AQ) si conferma anche quest’anno tra le realtà più interessanti tra quelle presenti al Beer Attraction di Rimini, il più importante palcoscenico italiano per i produttori di birra artigianale, nazionali e non solo, con oltre 1600 birre in concorso, suddivise in 41 categorie.

Ben due i premi conquistati nel corso dell’edizione del 2018 dal Mastro Birraio Luca Marcotullio, ormai riconosciuto alchimista dell’alta e bassa fermentazione:

1° Premio per “La Blanche” – Categoria Birre chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione belga.

La bianca dell’ANBRA aveva già conquistato il podio, nella medesima categoria, lo scorso anno con un gran terzo posto, oggi sembra voler dimostrare che si può sempre crescere e migliorare.

3° Premio per “D’Oro Rosso” – Categoria Birre chiare, ambrate e scure, con uso di spezie.

 

La spezia utilizzata? Zafferano ovviamente!

Pur volendo evitare facili retoriche è impossibile non riconoscere nel birrificio aquilano un esempio di eccellenza del territorio, del saper elaborare ciò che esso ci offre, ma con le antenne sempre attente a quanto si muove intorno, a dimostrazione della passione e dell’enorme impegno che, è il caso di dirlo, fermentano nel petto del nostro Luca.

Come già accennato, l’ANBRA già negli anni passati ha conquistato il palato dei giudici del Beer Attraction:

2015 – 3° Premio con la “Special Red” – Categoria Birre ambrate e scure, alta e bassa fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca.

2016 – 3° Premio per la “Weizen” – Categoria Birre con frumento maltato, d’ispirazione tedesca.

2016 – 3° Premio per la “Black Diamond” – Categoria Birre alta e bassa fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca e ceca.

2017 – 3° Premio con “La Blanche” – Categoria Birre chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione belga.

Da ricordare, inoltre, altri importanti riconoscimenti ottenuti dal Mastro Birraio di Villa Sant’Angelo (AQ):

2016: 1° classificato al premio Cerevisia con la “Black Diamond”

2017: premio Slow Food per la “Black Diamond” e la “Weizen”

 

 

X