IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Il viaggio di Ovidio parte da Sulmona

Il tour teatrale “Ovidio Metamorfosi, viaggio” parte da Sulmona il 10 marzo, lo spettacolo, con le musiche di Patrizio Maria D’Artista, al via proprio dalla città del poeta dell’amore nell’anno del Bimillenario dalla sua morte

Il palco del Teatro “Maria Caniglia” di Sulmona ospiterà, il prossimo sabato 10 marzo alle ore 21, lo spettacolo “Ovidio Metamorfosi, il viaggio”, evento fra i più attesi del calendario dedicato alle celebrazioni del Bimillenario dalla morte di Ovidio.

Uno spettacolo realizzato in occasione del Bimillenario Ovidiano dall’associazione di produzione e promozione culturale Meta in partnership con il Comune di SulmonaArs Creazione e Spettacolo di Mantova, Teatro e Società di  Roma e con il Comitato Metamorphosis Beyond the shape e la collaborazione, per la data sulmonese di Marfateatro. L’evento è stato riconosciuto di grande interesse per la nostra collettività ed ha ricevuto il Patrocinio della Provincia dell’Aquila, dei comuni di Bugnara, Pacentro, Introdacqua e Roccacasale oltre che al prestigioso riconoscimento pervenuto anche del progetto “Theatron Teatro antico alla Sapienza”, promosso dall’università la Sapienza di Roma.

Questa nuova produzione, diretta da Raffaele Latagliata e che si avvale della partecipazione di 6 attori professionisti – Adriano Evangelisti, Alessandra Fallucchi, Davide Paciolla, Agnese Fallongo e Alessandra Barbonetti, Domenico Macrì – , intende celebrare la figura del poeta Ovidio attraverso una rielaborazione di alcune parti dell’opera “Metamorphoseon” adattandole ad una storia dalle connotazioni fortemente contemporanee. Questa rilettura del testo originale conferisce alla rappresentazione l’opportunità di contestualizzare l’opera di Ovidio in una visione moderna che ne facilita la fruizione.

Patrizio Maria D'Artista

Le musiche originali sono firmate dal compositore sulmonese Patrizio Maria D’Artista che, dopo il successo riscosso con il primo musical dedicato allo Zecchino d’Oro e il grande riscontro di pubblico ottenuto con la data sulmonese, andata in scena al Teatro Maria Caniglia lo scorso dicembre, torna a farsi promotore di eventi dedicati al suo territorio.

“Sarà questa un’occasione per riscoprire un grande autore del passato, riconoscerne e riaffermarne la grandezza, puntando tutto sul valore immortale e sulla sconvolgente contemporaneità delle sue parole. Una occasione per riappropriarsi della nostra identità”, afferma D’Artista“Spero di poter condividere con voi tutti il risultato del nostro lavoro, nella speranza che possa essere per tutti un momento di riflessione e di orgoglio condiviso.” 

La drammaturgia originale è stata curata da Pasquale Di Giannantonio e Sara Di Sciullo, i costumi da Stefania Bonitatibus, le scenografie da Attilio Cianfrocca e la tecnica da Luigi Fracassi. Lo spettacolo prevede anche una replica dedicata alle scuole del comprensorio Peligno, la mattina del 10 marzo, alle ore 11:30, sempre al Teatro “Maria Caniglia”.

Dopo il debutto a Sulmona, lo spettacolo  sarà rappresentato a Roma il 16, 17 e 18 marzo 2018 allo Spazio Damiante. Seguirà poi un tour nella prossima stagione teatrale le cui date sono  ancora  in fase di definizione.

Ovidio Metamorfosi viaggio

biglietti sono disponibili presso l’ufficio turistico del Comune di Sulmona nella sede di palazzo della SS. Annunziata in Corso Ovidio. Orari di apertura ufficio: 9.00-13; 15.30-19.00. Tel. 0864.210216
Per informazioni: info@metaproduzione.com, cell. 3926028029

X