IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Capitignano, martedì la consegna di 18 casette

Saranno consegnate martedì 6 febbraio 18 Soluzioni Abitative d’Emergenza al Comune di Capitignano.

Il sindaco Maurizio Pelosi esprime soddisfazione per le Soluzioni Abitative d’Emergenza (SAE) che andranno a sostituire quelle rese inagibili dal sisma del gennaio 2017: «È il primo insediamento realizzato e consegnato nell’aquilano.
L’opera sinergica svolta tra le istituzioni ha portato al completamento dei due lotti, uno a Capitignano capoluogo e uno nella frazione di Pago.
Doveroso e sentito è il ringraziamento che rivolgo alla Protezione Civile Nazionale e alla Regione Abruzzo che per il tramite del Servizio Emergenze di Protezione Civile, ha coordinato con impegno e costanza l’andamento dei lavori. Il risultato raggiunto, a meno di una anno dall’inizio dell’iter burocratico, è senz’altro segnale di efficienza, competenza e senso del dovere istituzionale e personale.

Con la consegna delle 18 Soluzioni Abitative d’emergenza inizia il ripopolamento di Capitignano: chi era ospitato nel Progetto CASE di L’Aquila, nelle casette messe a disposizione dalla Sanofi Aventis o in autonoma sistemazione potrà tornare nel proprio paese.

Particolare attenzione è stata data nel ricreare la comunità, l’aggregazione e il senso di appartenenza: nell’ambito dei due insediamenti la Protezione civile regionale, su richiesta del Comune, ha posto le basi per la costruzione di un centro di aggregazione che potrà essere utilizzato anche per lo svolgimento di funzioni religiose».

Durante la cerimonia si procederà alla benedizione delle chiavi delle Soluzioni Abitative d’Emergenza e alla loro consegna ai legittimi assegnatari.

X