IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Salute e scuola, tornano gli osteopati di AbeOs

Torna il Progetto Rectus nell’Istituto Omnicomprensivo di Popoli-Bussi grazie all’AbeOS scuola di Osteopatia di Raiano.

Grazie al favorevole riscontro dello scorso anno, martedì 22 gennaio 2018 è iniziato nuovamente il Progetto Rectus nell’Istituto omnicomprensivo di Popoli-Bussi ad opera della Scuola di osteopatia AbeOS di Raiano in collaborazione con l’Università dell’Aquila.

I ragazzi e i tutor di clinica dell’AbeOS saranno di nuovo a disposizione della comunità scolastica elementare e media per iniziare le valutazioni strutturali dei bambini, attraverso anamnesi, visite osteopatiche ed elaborazione dei dati acquisiti.

Il fine ultimo è quello di offrire un servizio alla comunità, cercando di prevenire eventuali problematiche posturali dei bambini, come scoliosi, piedi piatti, ginocchia valghe, etc.

Dopo l’analisi dei dati ricavati dalle visite, sarà infatti compito della scuola fornire alla famiglia aiuto e assistenza, mettendo a disposizione la clinica della scuola per trattamenti osteopatici.

La scuola di Osteopatia AbeOS rinnova quindi la sua voglia di mettersi a disposizione del territorio e della comunità, cercando in primis di inserirsi in quei contesti dove la prevenzione può aiutare a prevenire future problematiche e dispendio economico sia per le famiglie che per lo Stato stesso, non andando a influire ulteriormente sulla casse della Sanità pubblica.

X