IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ginnastica dopo le feste, meglio non esagerare

In forma dopo gli stravizi delle feste senza esagerare con la ginnastica, Bitsalus consiglia di aumentare gradualmente il livello di attività fisica.

Tornare in forma dopo le Feste? Sì, ma a passo lento, senza esagerare con la ginnastica. Bitsalus* non perde tempo e anticipa il ritorno alla forma perfetta della prova costume molto prima dell’estate. Gettarsi a capofitto in un regime di esercizi rigidi è solo un buon modo per farsi del male se non si è stati in attività per un po’. Lo dice Gerardo Miranda-Comas, della Icahn School of Medicine della Mount Sinai a New York, che spiega al sito Healthday che “ci si può mettere nei guai quando si vuole fare troppo presto: meglio aumentare gradualmente il livello di attività. Considerare questa ‘sfida’ più simile a una maratona che a uno sprint”.
L’Ace, American Council on Exercise, raccomanda di iniziare con 20 o 30 minuti di attività aerobica a bassa intensità due o tre volte alla settimana. Una volta che si è a proprio agio, aumentare gradualmente la durata, l’intensità o la frequenza degli allenamenti. Lo stesso vale per i pesi. Inoltre, è importante assicurarsi di aver fatto riscaldamento prima di allenarsi, per ridurre ulteriormente le possibilità di infortunio, come spiega Russell Camhi, medico di medicina generale e di medicina dello sport alla Northwell Health a Great Neck.

“A volte si arriva in palestra, si salta sulla prima macchina che si vede e si inizia a fare tre serie di esercizi da 10 – evidenzia Camhi – mentre è più corretto fare un riscaldamento adeguato”.

Alcuni affondi, squat o altri esercizi possono ad esempio preparare a un’attività più faticosa. Nessuna sorpresa e timore o scoraggiamento, poi, se qualche muscolo fa male dopo l’allenamento: è un fenomeno normale. E in generale meglio non aspettarsi miracoli: i chili non dovrebbero diminuire troppo rapidamente o la forma fisica migliorare entro appena un paio di settimane. Se ciò accade, è un segno che si è intrapreso un regime di esercizi o una dieta che non sarà sostenibile a lungo termine. Decisamente meglio porsi obiettivi realistici.

*BitSalus, rubrica scientifica del Capoluogo, curata da Roberta Galeotti

Roberta Galeotti

X