IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pericolo salmonella, abbattute 5mila galline

Abbattute cinquemila galline e distrutte 116mila uova nella zona nord est della città per evitare il pericolo salmonella.

L’allevatore sarà risarcito: 34 mila euro, disposti con una ordinanza emanata due giorni fa dal sindaco Biondi, trasmessa alla Regione e alla direzione dell’ASL per il pagamento.

La necessità di abbattimento degli animali è stata evidenziata a seguito dei controlli delle scorse settimane effettuati dall’ASL: una volta accertato il pericolo diffusione della salmonella, l’unica cosa da fare è l’abbattimento delle galline e delle uova, vista l’alta possibilità di contagio per gli umani.

Niente a che vedere con gli allarmi lanciati da qualche mese dagli allevamenti del nord Italia: dallo scorso agosto sono decine di migliaia le galline soppresse prima per il pericolo aviaria e poi per il Fipronil, l’insetticida tossico utilizzato in molte cascine.

X