IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Congresso PD, sabato l’elezione di Albano

Sabato 20 gennaio 2018, presso la Sala Ance di viale De Gasperi, si terrà dalle 16 il quarto Congresso del Partito Democratico dell’Aquila.

Saranno eletti gli organismi dirigenti e sarà proclamato il segretario: l’uscente Stefano Albano è l’unico candidato.

L’evento è stato presentato stamattina in conferenza stampa.

Il segretario Albano lo ha definito “atipico”, proprio perché non si limiterà a essere solo la cornice per l’adempimento dei passi formali ma costituirà anche un momento di discussione con la città.

“L’Aquila oltre le frontiere”, il titolo dell’evento, è un richiamo a un discorso di Kennedy del 1960. Le “frontiere” da superare per il Pd aquilano sono tre temi individuati sui quali verranno presentate delle proposte nell’ambito di momenti di confronto con la città: la città delle opportunità, la città territorio e la città solidale.

Per quanto riguarda gli ospiti, in “la città delle opportunità” su innovazione e sviluppo interverranno la rettrice dell’ateneo cittadino Paola Inverardi, Rita Innocenzi della segreteria regionale della Cgil e l’imprenditore aquilano Massimo Lombardo. Nello spazio sulla città territorio interverranno i sindaci e i segretari di circolo del Pd del comprensorio aquilano, che sigleranno una piattaforma comune. In “la città solidale” ci sarà il punto di vista dei cittadini in difficoltà, con i contributi tra gli altri del presidente dell’Auser Abruzzo Carlo Salustro e di un rappresentante dei commercianti del centro storico.

Per il segretario del Pd aquilano

“nel nostro Paese c’è in atto una vera e propria battaglia tra chi i problemi li dichiara e li cavalca e chi invece, con tutti i limiti, si prende la responsabilità di affrontarli. Nella nostra città questa contrapposizione si riverbera con due idee di città, la nostra, che vuole L’Aquila aperta, accogliente, capoluogo di Regione e città europea, e la loro, che invece la vuole chiusa in se stessa e nel localismo, all’insegna dello slogan ‘prima gli aquilani’.

Quanto è stato fatto con il bando del Progetto Case, che poteva essere l’opportunità per attrarre nella nostra città nuove energie e progetti di vita, ne è la testimonianza”.

Albano ha spiegato che il Congresso del Pd è un punto di partenza

“Inutile nasconderselo, siamo usciti divisi dalla sconfitta elettorale. Oggi abbiamo recuperato le condizioni per essere di nuovo comunità politica, e non vogliamo farlo rincorrendo l’amministrazione bensì misurandoci con le idee e le proposte”.

La senatrice Stefania Pezzopane, sottolineando il valore del percorso di unità che ha sancito la candidatura di Albano, ha richiamato l’importanza del rinnovato protagonismo del Pd aquilano sui tavoli regionali su temi come la sanità e la ricostruzione, un protagonismo da investire anche a livello nazionale. Il terreno su cui agire è quello di un possibile ruolo centrale dell’Aquila “in un progetto di riscatto sociale, morale, programmatico delle aree interne e appenniniche. Qui L’Aquila deve andare oltre le frontiere e rinnegare la mediocrità e l’isolazionismo”.

X