IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Elicottero 118 precipitato, sei indagati

Sei indagati nell’inchiesta aperta per fare luce sulla vicenda dell’elicottero del 118 precipitato un anno fa a Campo Felice.

L’inchiesta, aperta dalla Procura della Repubblica de L’Aquila, vede coinvolti manager e tecnici coinvolti. Tra i reati ipotizzati vi è quello di omicidio colposo.

La tragedia risale al 24 gennaio 2017, quando un elicottero del 118 dell’ospedale dell’Aquila si schiantò tra la nebbia a quota duemila metri sul Monte Cefalone, nel territorio comunale di Lucoli (L’Aquila), con sei vittime: cinque erano soccorritori, uno era un turista romano feritosi sulle piste da sci di Campo Felice.

Nella tragedia persero la vita il medico Walter Bucci, 57 anni di Rocca di Cambio, l’ infermiere Giuseppe Serpetti, 59 anni di Arischia, il tecnico di bordo Mario Matrella, originario di Foggia, il tecnico del soccorso alpino Davide De Carolis, 39 anni, originario di Teramo, e il pilota Gianmarco Zavoli, originario dell’Emilia Romagna. Erano intervenuti per soccorrere un turista che si era rotto tibia e perone a Campo Felice: si chiamava Ettore Palanca, morto anche lui nello schianto.

A quelle vittime e a quanti sacrificano la propria esistenza per soccorrere gli altri è stata poi dedicata nel giugno scorso una piazza: Largo Caduti del Soccorso, nei pressi della Villa comunale.

 

X