IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, arriva la Vis Pesaro

L’Aquila Calcio attende la Vis Pesaro.

Mister Battistini: «I loro numeri parlano chiaro, noi faremo la nostra partita».

Conferenza pre-gara per mister Pierfrancesco Battistini: arriva la Vis Pesaro.

Assenti per i prossimi ospiti del “Gran Sasso d’Italia” Olcese e Carta.

«I numeri parlano chiaro: la Vis Pesaro finora ha fatto benissimo e si è avvicinata al Matelica.

E molto forte fisicamente e molto quadrata, subisce poco e ha giocatori di qualità in varie zone del campo.
Hanno soluzioni importanti anche in panchina.

È una squadra che combatte su ogni palla: il nostro obiettivo è cercare di scardinarli attraverso il ritmo.

Abbiamo affrontato un paio di acciacchi, ma i ragazzi si sono messi a disposizione e ci saranno.
Faremo la nostra partita e saremo molto competitivi. Abbiamo delle idee sulla formazione che si stanno consolidando ma sarà importante come sempre lo spirito.
Dovranno scendere in campo con il sorriso.

I ragazzi hanno tutti i mezzi per segnare: possono farlo in qualsiasi momento e in qualsiasi partita».

Naturalmente, un accenno anche alle novità societarie di questa settimana: la presentazione dell’amministratore David Miani e la nota della proprietà.
«Sono successe due cose non da poco. I nostri segnali come squadra sono concreti, siamo qui per lavorare.
Come sempre, speriamo in una situazione di tranquillità.
È sempre un piacere giocare per questa maglia, ma senza tranquillità diventa un fardello.

Altri avrebbero alzato bandiera bianca in questa situazione. Noi non l’abbiamo fatto».

Presente in conferenza anche Claudio Cafiero.

«Tutto l’anno lavoriamo molto bene le palle da fermo: qualche goal è arrivato, deve essere un’arma in più.
La Vis Pesaro è una squadra importante, dobbiamo cercare di sfruttare tutto a nostro vantaggio.
Nella mia carriera, ho giocato sempre con la difesa a quattro.

È il primo anno con la difesa a tre, sto cercando di adattarmi».

X