IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Cultura, addio al professor Francesco Tentarelli

Lutto nel mondo della cultura abruzzese. Si è spento, alla soglia dei 64 anni, vinto da un cancro con cui lottava da alcuni mesi, Francesco Tentarelli, dirigente dei Beni culturali della Regione Abruzzo.

“Scompare un uomo di grandissima levatura morale e intellettuale, un amico caro, una persona garbata e sensibile come poche – è il saluto di cordoglio del sindaco di Giulianova, Francesco Mastromauro.

Nato a Giulianova il 26 marzo 1954 e figlio dello scultore Alfonso, Francesco Tentarelli, era laureato in filosofia e specializzato in Storia dell’arte all’università di Urbino.

Dopo l’insegnamento nei licei scientifici e classici, e l’incarico di dirigente al Comune di Teramo dal 1988, nel 2003 era passato alla Regione Abruzzo come responsabile dell’Agenzia per la promozione culturale di e successivamente coordinatore delle quattro sedi provinciali.

Responsabile dal 2011 dell’Ufficio di Soprintendenza ai beni librari e biblioteche, dal 19 gennaio 2016 era dirigente del Servizio Beni e attività culturali della Regione.

Corrispondente dall’Abruzzo per ‘Il Giornale dell’Arte’ ed autore di numerosi volumi e saggi, Tentarelli è stato anche direttore tecnico-scientifico del Polo museale civico di Giulianova, docente della locale Università della terza età e membro della Commissione per la toponomastica comunale.

X