IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

SNAM, 22 sindaci si schierano con la Casini

Sono 22 i sindaci dei Comuni peligni che si sono schierati con Annamaria Casini, sindaco di Sulmona, dopo le sue dimissioni di stamattina.

Il gesto come estrema forma di protesta dopo che il Consiglio dei Ministri aveva dato il via libera alla costruzione della centrale di compressione Snam a Sulmona.

Si espongono congiuntamente ed esortano gli altri sindaci a seguire il loro esempio i primi cittadini dei comuni di:

Anversa degli Abruzzi 
Acciano
Ateleta 
Bugnara
Campo di Giove
Cansano 
Castel di Sangro 
Castelvecchio Subequo
Castel di Ieri 
Cocullo
Introdacqua 
Gagliano Aterno 
Goriano Sicoli 
Molina Aterno 
Pettorano sul Gizio
Prezza
Roccacasale 
Roccapia
Roccaraso
Scanno 
Secinaro
Villalago

«La battaglia che sta conducendo il sindaco di Sulmona rappresenta una battaglia di giustizia e di civiltà non solo per la città di Sulmona ma per l’intero comprensorio.

È per questo che ci sentiamo di manifestare la nostra piena solidarietà e la nostra totale vicinanza in un momento così difficile per il nostro territorio.

Oggi ci immedesimiamo tutti nella sua persona ed è per questo che ci sentiamo in dovere di accompagnarla a Roma»

Il prossimo venerdi 29 dicembre infatti Annamaria Casini andrà a Palazzo Chigi per consegnare direttamente la fascia nelle mani del Premier Paolo Gentiloni, in segno di dissenso unanime della mia città e di tutto il territorio.

«La speranza è che il suo gesto scuota i palazzi romani e i vertici della regione Abruzzo ed eviti la riconsegna delle fasce di decine di sindaci – queste le parole dei Sindaci peligni riuniti -. Un intero territorio non può essere così mortificato».

X