IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Io c’entro, L’Aquila città cardioprotetta

Verrà consegnato domani alla Città dell’Aquila il primo defibrillatore. Sono circa 60 i ragazzi formati in BSLD, corso di primo intervento di rianimazione cardiopolmonare.

Domani, sabato 16 dicembre, si terrà a L’Aquila la manifestazione ‘Io c’entro: L’Aquila Città Cardioprotetta’, che avrà luogo presso il Ristobar del Palazzo dell’Emiciclo, Villa Comunale.

Prevista la partecipazione di Antonio D’alessandro, Carmine Maccarone, Chiara Mastrantonio, Gerardo Di Carlo, Gino Bianchi, Luca Di Carlo, Luigi Calvisi, Roberto Nardecchia, Stefano Cantalini. Moderatrice dell’evento sarà Roberta Galeotti, direttore de IlCapoluogo.it che è media partner dell’evento.

«Vogliamo concludere l’anno con una grande festa aperta a tutta la cittadinanza» affermano gli organizzatori dell’Associazione Azimut. «Ad appena due mesi dal lancio della nostra campagna di sensibilizzazione, infatti, siamo riusciti a mantenere la parola data alla Città dell’Aquila e domani doneremo alla Municipalità il primo defibrillatore automatico esterno (DAE) da installare in Centro Storico.

Il più sentito ringraziamento va a tutti i privati cittadini, alle realtà associative, commerciali e sanitarie  che hanno contribuito sostanzialmente alla realizzazione delle nostre attività, permettendo non solo la donazione del defibrillatore, ma anche l’avvio di un primo ciclo di corsi di rianimazione cardio-polmonare, dei quali hanno già beneficiato decine di studenti aquilani: ripartiamo dalla generazione dei ragazzi di vent’anni che ha deciso di rimanere e vivere questo territorio per ridisegnare la Città del domani.»

X