IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Turismo, tre località aquilane nelle top 10

Roccaraso, Castel di Sangro e Pescasseroli: tre località, tutte in provincia dell’Aquila, tra le più gettonate dai turisti per l’Epifania in Italia.

Chi viaggia per l’Epifania – rivela uno studio di CaseVacanza.it – affitta un alloggio mediamente per 3,5 notti e i gruppi sono composti da poco più di 4 persone.

Per un soggiorno durante questa festa, la spesa media è di poco superiore ai 400 euro.

La Befana offre l’occasione anche a chi vive al Centro e al Sud di concedersi una mini-vacanza fuori casa e lo dimostra la top 10 in cui si trovano ben tre mete aquilane e una siciliana.

Si tratta di Roccaraso e Castel di Sangro, al primo e secondo posto, di Pescasseroli, al settimo, tutte in provincia de L’Aquila, e di Nicolosi, in provincia di Catania.

Cortina d’Ampezzo non perde di fascino e si piazza comunque al terzo gradino del podio. Al sesto posto delle mete più prenotate per l’Epifania si trova Livigno e chiudono la classifica le tre località, in provincia di Trento, di Folgaria, Madonna di Campiglio e Molveno.

Per quanto riguarda le richieste di prenotazioni per Natale, le località sciistiche del Nord Italia battono tutte le altre: prima Cortina d’Ampezzo, poi Prato Nevoso e Folgaria.

A Capodanno spunta a sorpresa, al secondo posto, Castel di Sangro, tra la prima, Gressoney Saint-Jean e Madonna di Campiglio.

X