IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Pronto Soccorso, resti l’osservazione breve al San Salvatore

Garanzie affinché nell’atto aziendale della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila sia chiaramente indicata, nell’ambito del reparto del Pronto soccorso, la presenza di un’unità semplice funzionale di osservazione breve (Obi), così come accade negli atti delle altre aziende regionali.

A chiederla è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, con una nota inviata al manager della Asl 1, Rinaldo Tordera, all’assessore regionale alla Sanità Silvio Paolucci e al consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci.

“L’Obi – scrive il sindaco – è obbligatoria nei pronto soccorso con numero pari o superiore a 25 mila accessi e hanno un compito importantissimo nella riduzione dei ricoveri impropri, incidendo non poco sulla spesa sanitaria. Le statistiche, infatti, dicono che circa il 75-80% dei pazienti osservati in tale unità vengono dimessi senza necessità di ricorrere a ricovero”.

“Per queste ragioni, dati e statistiche alla mano, – conclude il primo cittadino – è necessario che l’ospedale San Salvatore possa continuare a contare sull’unità Obi per garantire cure sanitarie di qualità e servizi efficienti per l’utenza”.

X