IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Le Cantrici di Euterpe in ‘Dolce e lieta notte’

Le Cantrici di Euterpe protagoniste dell’immancabile appuntamento natalizio con il concerto “Dolce e lieta notte musica davanti al Presepe”.

Sabato 16 dicembre 2017 alle ore 18 presso la Sala Rivera di Palazzo Fibbioni all’Aquila, in pieno centro storico,  Le Cantrici di Euterpe, dirette da Maria Antonietta Cignitti,  con  Gabriele Pro e Carlo Ferdinando de Nardis violini, Cristina Ternovec e Serena Seghettini, viole da gamba Antonio Pro tiorba e chitarra barocca presentano il concerto “Dolce e lieta notte musica davanti al presepe”. Le musiche proposte condurranno l’ascoltatore davanti al Presepe per rivivere i momenti salienti del periodo natalizio. L’annunciazione, il mistero della nascita, la gioia dei pastori saranno narrati attraverso laude, mottetti e brani natalizi tra XVI e XVIII secolo. Accanto alle laude natalizie di Francisco Soto de Langa, eccelso cantore e musicista della fine del Cinquecento,  saranno eseguiti brani strumentali e vocali del seicento tra cui il suggestivo mottetto dell’abruzzese Bonifacio Graziani “Amici pastori”. All’inizio e in chiusura del concerto due brani di ambito seicentesco napoletano: Ninna nanna al Bambino Gesù e Quando nascette Ninno e ambedue sono afferenti alla tradizione popolare del seicento napoletano. Il primo, di autore anonimo, nasconde tra le pieghe di una dolcissima ninna nanna natalizia la terribile profezia della morte sulla croce di Cristo; il secondo, di S. Alfonso Maria de’ Liguori, esprime con un carattere dai forti connotati partenopei tutta la gioia della nascita del Bambino Gesù.

Le Cantrici di Euterpe: Lory Corsano, Michela Corti, Alessia de Iure, Stefania Di Fiore, Lara di Battista, Beatrice Dionisi, Marzia Marcocci, Elda Marra, Marta Mela, Raffaella Merelli, Valentina Panzanaro, Silvia Scimia, Serena Seghettini, Sara Signori.

X