IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Venerdì discreto, peggiora nel weekend previsioni

Venerdì con tempo discreto ma nel weekend è atteso un graduale peggioramento.

La nostra Penisola è interessata dal transito di un esteso sistema nuvoloso che, in queste ultime ore, continua a favorire annuvolamenti e precipitazioni soprattutto sulle regioni meridionali, mentre sulle regioni centrali il tempo è ulteriormente migliorato anche se, nelle prossime ore, assisteremo ad un nuovo progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche che riguarderà dapprima le regioni settentrionali, il settore tirrenico e la Sardegna,a causa della discesa di un nucleo di aria fredda di origine artica che favorirà nevicate sulla Pianura Padana centro-occidentale e a quote molto basse su Liguria e alta Toscana. La formazione del mimino depressionario richiamerà masse d’aria fredda dai vicini Balcani e, di conseguenza, dalla tarda mattinata e nel pomeriggio-sera, assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità anche sulla nostra Regione, in particolar modo sul settore orientale e lungo la fascia costiera, dove saranno possibili rovesci, localmente a carattere temporalesco. Nel fine settimana l’aria fredda si riverserà anche sul medio Adriatico, favorendo un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche sulla nostra Regione, in particolar modo sul settore centro-orientale con temperature in calo, rovesci e nevicate anche a quote relativamente basse, specie nella giornata di domenica, intorno ai 600-800 metri. Un graduale miglioramento è previsto a partire da lunedì.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sulle zone montuose e sull’alto Sangro, mentre dal pomeriggio assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità sul settore costiero e sul settore orientale con possibili precipitazioni. Dal tardo pomeriggio-sera non si escludono rovesci, anche a carattere temporalesco, specie lungo la fascia costiera e sulle zone collinari, mentre non cambierà di molto la situazione sul settore occidentale. Un ulteriore peggioramento è previsto nel fine settimana, in particolar modo nella giornata di domenica con nuvolosità e precipitazioni in intensificazione e possibili nevicate intorno ai 500-700 metri, specie sul settore orientale, tuttavia non si escludono nevicate nell’aquilano.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori minimi.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi lungo la fascia costiera.
Mare: Poco mosso o localmente mosso con moto ondoso in aumento.

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org) 

 

meteo

X