IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

PalaJapan, a gennaio ripartono i lavori

foto Ansa

Riprenderanno a gennaio i lavori per il secondo lotto del PalaJapan.

Infatti entro il mese di gennaio ci sarà la gara e l’affidamento della seconda fase dei lavori fermi da oltre un anno e riguardanti la megastruttura che sta sorgendo a Centi Colella.

Il PalaJapan, il cui progetto prevedeva un costo complessivo di 12 milioni di euro, fu finanziato per metà dal Giappone dopo il sisma del 2009, e garantirà 1000 posti al suo interno.

La struttura però non verrà né utilizzata né gestita dalle società sportive aquilane, questa sarebbe l’intenzione del vicesindaco Guido Quintino Liris e dell’assessore allo Sport Alessandro Piccinini.

Sarà invece destinata ad ospitare concerti, congressi ed eventi, soprattutto alla luce degli ultimi episodi come lo spostamento obbligato del concerto di Noa a Pescara a causa della mancanza in città di spazi adatti e a ciò preposti.

Del resto, la gestione del PalaJapan da parte del Comune o delle piccole società sportive locali appare complicata se non impossibile a causa dei costi eccessivi: si parla infatti costi di gestione di 220 mila euro all’anno che potrebbero essere abbattuti da impianti fotovoltaici e geotermici.

Si ipotizza perciò la gestione da parte di società nazionali o internazionali economicamente e logisticamente pronte.

Nel frattempo, sono quasi terminati i lavori del PalaOvidio che sorge accanto alla piscina comunale e che, grazie all’innalzamento di circa 12 metri della volta, permetterà l’utilizzo da parte di più attività sportive oltre al pattinaggio, come pallavolo, basket e pallamano.

X