IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Weekend tra annuvolamenti e schiarite previsioni

Atteso ulteriore miglioramento del tempo ma non mancheranno annuvolamenti.

Sulla nostra Penisola il tempo è in ulteriore miglioramento, soprattutto al centro-nord e sul versante tirrenico, anche se sono presenti annuvolamenti che, nel corso della giornata, potranno ancora interessare la nostra Regione, mentre le regioni ioniche, come annunciato nel precedente aggiornamenti, risultano interessate da un ciclone tropicale mediterraneo , ovvero un Medicane (sinonimo di Mediterranean Hurricane), un vortice depressionario simile, per formazione e connotati, ai cicloni tropicali, anche se con effetti decisamente ridotti e non particolarmente di grandi dimensioni (solitamente non superano i 200-300 km di diametro). “Numa”, questo il nome del ciclone mediterraneo, in azione sul Mar Ionio, interesserà nelle prossime ore il Salento e la Calabria ionica con rovesci temporaleschi diffusi, localmente di forte intensità, accompagnati da raffiche di vento localmente superiori ai 100 Km/h; venti che, sul Mar Ionio, potranno superare anche i 120 Km/h nelle prossime ore, in quanto l’intero sistema perturbato tenderà a muoversi verso la Grecia, favorendo un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulle nostre regioni meridionali. Per quel che riguarda la tendenza successiva, nel weekend non si prevedono sostanziali variazioni anche se, la discesa di masse d’aria fredda verso i vicini Balcani, favorirà un temporaneo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulle regioni adriatiche centro-meridionali, specie tra la serata di domenica e le prime ore della giornata di lunedì, con probabili rovesci accompagnati da raffiche di vento e da una nuova diminuzione delle temperature. Successivamente è previsto un nuovo miglioramento delle condizioni atmosferiche a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che, alla base dei dati attuali, dovrebbe garantire tempo stabile almeno fino alla metà della prossima settimana.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso, specie sul settore centro-orientale, con possibili schiarite nel corso della giornata, specie sul settore occidentale ma, localmente, anche sul settore orientale e costiero. Non si escludono annuvolamenti consistenti a ridosso dei rilievi e sulle zone pedemontane con possibili deboli precipitazioni, in miglioramento nel corso della giornata. Ulteriore miglioramento nella giornata di domenica con ampie schiarite anche se la tendenza è verso un nuovo peggioramento atteso a partire dalla serata-nottata, in particolar modo sul settore orientale e costiero.

Temperature: In lieve diminuzione, specie nei valori minimi.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali.
Mare: Generalmente mosso.

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org) 

 

meteo

X