IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ampie schiarite, peggiora da giovedì previsioni

Temporanea attenuazione della nuvolosità in mattinata ma torna a peggiorare da giovedì.

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata dalla presenza di una vasta area depressionaria, in azione sulle regioni centro-meridionali, che, nelle prossime ore, tenderà gradualmente ad attenuarsi, favorendo un temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione dove, in mattinata, tornerà a splendere il sole pressoché ovunque anche se, nel corso del pomeriggio, saranno possibili annuvolamenti consistenti a ridosso dei rilievi, localmente associati a precipitazioni, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico. Il miglioramento sarà temporaneo in quanto un nuovo impulso di aria fredda in discesa dalla Francia, raggiungerà il Mediterraneo occidentale nella giornata di giovedì, favorendo una nuova intensificazione della nuvolosità sulla Sardegna e sulle regioni centro-meridionali: di conseguenza è previsto un nuovo peggioramento anche sulla nostra Regione con nuvolosità in aumento associata a precipitazioni, soprattutto dal pomeriggio-sera e nella mattinata di venerdì. Nuovo temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche nel fine settimana con schiarite alternate ad annuvolamenti, mentre nella giornata di lunedì assisteremo ad un probabile rapido peggioramento provocato dalla discesa di un veloce impulso di aria fredda proveniente dall’Europa centro-settentrionale che, se confermato, darà luogo a rovesci diffusi, forti raffiche di vento e temperature in sensibile diminuzione.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite in mattinata anche se, nel corso del pomeriggio, saranno possibili addensamenti consistenti a ridosso dei rilievi e sul settore occidentale, localmente associati a precipitazioni, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante orientale. Temporaneo miglioramento in serata-nottata e nelle prime ore della giornata di giovedì, tuttavia dal pomeriggio è previsto un nuovo aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale e dalle zone montuose con probabili precipitazioni, in estensione verso il settore orientale.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi.
Venti: Deboli di direzione variabile o orientali. Occidentali sulle zone interne e montuose, in rinforzo nella giornata di giovedì.
Mare: Generalmente mosso o molto mosso con moto ondoso in temporanea attenuazione.

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org) 

meteo

X