IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sicurezza SS 17, ecco i lavori programmati

Si è svolto stamattina un incontro presso la sede dell’Anas all’Aquila finalizzato a incrementare la sicurezza della Strada statale 17 Anas e migliorare la fruibilità dell’accessibilità alla viabilità secondaria.

Vi hanno partecipato il capo compartimento dell’Anas Abruzzo Antonio Marasco, il Presidente della Commissione Infrastrutture del Consiglio regionale Pierpaolo Pietrucci, il consigliere provinciale Vincenzo Calvisi, il vicesindaco del Comune dell’Aquila Guido Liris, i sindaci dei Comuni di Fossa, Barisciano e Poggio Picenze, Fabrizio Boccabella, Francesco Di Paolo e Antonello Gialloreto e il Dottor Mauro Marchetti per conto della Regione.

E’ stato concordato un preliminare elenco di interventi urgenti di adeguamento mediante  realizzazione di rotatorie in prossimità di incroci, da realizzare sulla base di un cronoprogramma. I lavori cominceranno nell’arco di tre settimane, secondo le priorità e le criticità ritenute più urgenti.

In particolare di competenza Anas saranno la realizzazione di:

–       Una rotatoria all’altezza dell’innesto SS 17 – SS 261 (località San Gregorio);
–       Una rotatoria all’altezza del km.ca 43+350 della SS 17 all’innesto della viabilità per Paganica;
–       Una rotatoria all’altezza del km.ca 42+850 della SS 17 in corrispondenza dell’ingresso del Nucleo industriale di Bazzano;

Rfi realizzerà, come da accordi intercorsi nelle settimane scorse con il Comune dell’Aquila:

–       Una rotatoria all’altezza del km.ca 43+400 della SS 17, innesto viabilità Rfi(località Onna);
–       Una rotatoria all’altezza del km.ca 39+800 della SS 17, innesto viabilità Rfi(località S.Elia);
–       Una rotatoria all’altezza del km.ca 25+400 della SS 17 (località Sassa).

In parallelo il vicesindaco Liris si è impegnato a verificare, con un approfondimento di maggioranza, se sussistano le condizioni per dare seguito al protocollo siglato dalla Regione e dai sindaci dei Comuni dell’Aquila, di Fossa, di Barisciano e di Poggio Picenze per il tracciato della Variante Sud (tracciato giallo in foto).

E’ stata poi affrontato il problema dell’attraversamento della SS 17 da parte degli ungulati. In attesa di definire i punti più critici del tracciato che saranno discussi a analizzati in apposita riunione tra gli enti competenti, che sarà convocata nei prossimi giorni dal Presidente della Commissione Infrastrutture della Regione, Anas si è impegnata ad avviare la sperimentazione di dissuasori ottici per scongiurare la presenza degli ungulati su alcune tratte stradali, segnalate come fortemente critiche in quanto frequentemente interessate dal passaggio degli stessi.

X