IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

La domenica del rugby

I risultati della domenica rugbistica:

L’Aquila RC v Ottopagine Rugby Benevento 56-3 (25-3)

Marcatori: p.t. 3’ m. Palmisano nt (5 – 0); 12’ cp Cioffi (5-3); 16’ m. Angelini nt (10-3); 22’ m.Ponzi nt (15-3); 37’ m. Speranza tr. Cialente (22-3); 40’ cp Cialente (25-3). s.t. 8’ m. Nicola Rettagliata nt (30-3); 14’ m. Fusco nt (35-3); 28’ m Vaschi tr. Cialente (42-3); 34’ m. Basha tr Cialente (49-3); 39’ m. Pupi tr. Cialente (56-3).
L’Aquila RC: Palmisano; Ciofani (55’ Sansone, 59’ Ciaglia), Speranza (70’ Pupi), Angelini, Rettagliata G.(70’ Angeloni P.); Cialente, Carnicelli ; Basha, Troiani A. (30’ Fusco), Ponzi; Vaschi, Cerasoli (cap); Rossi, Rettagliata N., Barducci (72’Tinari).
all. Vincenzo Troiani, Pierpaolo Rotilio
Ottopagine Rugby Benevento: Cioffi; Timossi, Casillo (50’ Izzo), Petrone (cap), Vallone (41’ Ciarla); Botticella M., Carliccio; Russo, Moylan, Giangregorio; Ricco, Valente; Notarielo, Bottisella L. (65, Santosuosso), Bosco.
All. Alessandro Gramazio
arb.: Federico. Boraso di Rovigo
AA1 Firetti (Napoli), AA2 Liccardi (Salerno)
Cartellini:
Calciatori: Cialente (L’Aquila) 5/10; Cioffi (Benevento) 1/1
Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Prima del fischio d’inizio osservato un minuto di silenzio in ricordo di Augusto De Blasis e Marco Ammanniti. Spettatori circa 800.
Punti conquistati in classifica: L’Aquila RC 5, Ottopagine Rugby Benevento 0
Man of the Match: Nicola Rettagliata

Mini giro di boa per le squadre abruzzesi nei campionati nazionali di rugby. Giornata felice nel girone 4 di Serie A dove vincono, entrambe in casa, sia L’Aquila Rugby Club che la Gran Sasso. Vittoria netta a Poggio Picenze (L’Aquila) anche per le Belve Neroverdi nella massima serie femminile.

In B maschile il Paganica torna da Roma sconfitta, mentre l’Avezzano vince al Gladioli. In Serie C perdono tutte le abruzzesi (Polisportiva Abruzzo, Pescara e Polisportiva L’Aquila), mentre viene sospesa a pochi minuti dalla fine la sfida tra Jesi e Gran Sasso, per mancanza di prime linee degli ospiti.

In campo anche le compagini giovanili U18 e U16. Sabato si sono svolti inoltre i raggruppamenti regionali U14 e U12. Il 1 novembre, infine, inizierà il Superchallenge U14 a Prato – in campo due abruzzesi – e anche la Coppa Italia Femminile, con la tappa di San Giovanni Teatino.

I risultati delle partite del 28 e 29 ottobre, in attesa dell’omologazione del giudice sportivo.

Campionato nazionale di Serie A – girone 4 / V giornata – 29 ottobre, ore 14:30
L’Aquila Rugby Club – Ottopagine Benevento 56-3
Gran Sasso Rugby – Cus Perugia 17-6

Campionato nazionale di Serie A femminile – gir. 2 / IV giornata – 29 ottobre, ore 14:30
Belve Neroverdi – Cus Pisa 62-0

Campionato nazionale di Serie B – girone 4 / V giornata – 29 ottobre, ore 14:30
Arvalia Villa Pamphili – Polisportiva Paganica 33-12
Avezzano Rugby – CLC Messina Rugby 26-18

Campionato nazionale di Serie C – gir. E, poule 2 / V giornata – 29 ottobre, ore 14:30
Polisportiva Abruzzo – Banca Macerata Rugby 15-20
Rugby Jesi – Gran Sasso Rugby sosp.

Campionato nazionale di Serie C – gir. G, poule 2 / V giornata – 29 ottobre, ore 14:30
Rugby Frascati Union – Polisportiva L’Aquila 44-0
Pescara Rugby – Rugby Roma 15-43

Campionato regionale di Serie C / IV giornata – 29 ottobre, ore 14:30
Dinamis Falconara – Rugby Urbino 33-5
Vecchie Fiamme Old L’Aquila – Cus Ancona 26-22
R. Sulmona 1967 – Fermo Rugby 26-22
Riposano Amatori Teramo e Rugby Club Tortoreto

Campionato élite U18 / III giornata – 29 ottobre, ore 12
Arvalia Villa Pamphili – Polisportiva L’Aquila Rugby 24-43
Rugby Roma – Avezzano Rugby 27-18 (giocata sabato)

Camp. interregionale U18 Marche-Abruzzo – gir. 2 / III giornata – 29 ottobre, ore 12:30
Amatori Ascoli – Gran Sasso Rugby 27-27
UR San Benedetto – Polisportiva Abruzzo 19-15
Adriatica Rugby Club riposa

Campionato élite U16 / III giornata – 29 ottobre, ore 11
Arvalia Villa Pamphili – Polisportiva L’Aquila Rugby 31-10

Camp. interregionale U16 Lazio-Abruzzo – gir. 2 / III giornata – 29 ottobre, ore 11
Polisportiva Paganica – Rugby Experience L’Aquila 0-20 (a tavolino per ritiro Paganica)
Avezzano Rugby – Curiana Rugby 63-0

Camp. interregionale U16 Marche-Abruzzo – gir. 2 / III giornata – 29 ottobre, ore 11
Sambuceto Rugby – Legio Picena San Benedetto 91-0
Rugby Potentia – Polisportiva Abruzzo 24-0
Amatori Ascoli – Adriatica Rugby Club 0-7

 

Paganica rugby

Battuta d’arresto per il quindici guidato da coach Rotellini sul campo del Villa Pamphili dopo le ottime partite disputate in questo inizio di campionato.
Per la verità l’inizio dell’incontro faceva presagire tutt’altro, tanto che al ventesimo del primo tempo i rossoneri si portavano sul 12 a 11 grazie alle due mete di cui una trasformata di Cristian Marini e Fabio Rotellini.
Proprio quando sembrava che il Paganica avrebbe potuto imporre il proprio gioco, ha subito il ritorno del Villa Pamphili che ha saputo approfittare di questo calo capitalizzando le occasioni che è riuscito a costruire e quelle che gli sono state concesse. Il primo tempo si chiudeva di conseguenza sul 30 a 12 per i locali.
Nel secondo tempo il Paganica ha provato a riaprire la partita esercitando maggiore pressione ma è mancata la lucidità necessaria in questi momenti. L’incontro si è concluso sul 33 a 12. Una prova opaca che verrà prontamente archiviata per potersi concentrare al meglio per la prossima gara interna con il Cus Catania.

 

I piccoli atleti abruzzesi ad Ancona per le “Feste del Rugby”

Abruzzo presente alla tappa anconetana delle Feste del Rugby 2017, manifestazione organizzata e voluta dalla Federazione Italiana Rugby, insieme all’Agenzia italiana per la sicurezza delle ferrovie (Ansf) e Polfer, e volta alla promozione della cultura e della sicurezza ferroviaria attraverso i valori dello sport.

Ad Ancona più di 1.600 giovanissimi atleti provenienti da tutta Italia, tra i quali i piccoli di due rappresentative abruzzesi: una U10 del Sambuceto Rugby e una U12 dell’Istituto comprensivo “Filippo Masci” di Francavilla al Mare. Per problemi organizzativi non è arrivata in terra marchigiana la rappresentativa U12 dell’Istituto comprensivo di Spoltore, che pure aveva precedentemente guadagnato il diritto a partecipare alla manifestazione.

Il percorso che ha portato i giovani rugbisti e rugbiste abruzzesi è infatti iniziato nello scorso febbraio, nell’ambito dell’attività “Rugby per tutti”, che ha visto in tanti calcare i campi di tutta la regione nei mesi scorsi.

“Abbiamo avuto buoni feedback dai ragazzi – afferma il responsabile tecnico di Fir Abruzzo, Antonio Colella – ci siamo confrontati in campo con tante altre realtà provenienti da tutto il Paese. Ma al di là delle partite, fuori dal campo, è stata una grande festa. Un momento di gioia e condivisione importante, per giovani che rappresentano il nostro presente e il nostro futuro”.

Presente ad Ancona anche una delegazione di giocatori delle Fiamme Oro, squadra della Polizia di Stato. Testimonial della manifestazione l’ex flanker azzurro Mauro Bergamasco, in posa per le foto di rito anche con i giovanissimi atleti abruzzesi.

Gli atleti partecipanti

I.C. “Masci” di Francavilla al Mare: Alessandro Candeloro, Matteo Di Marco, Luigi Delle Monache, Marco Di Gregorio, Jacopo Di Renzo, Antonio Marangi, Liam Vincent Nelson, Matteo Maria Vitale, Lorenzo Vivarini. Accompagnatori: Marco Trivellone, Diana Di Rocco.

Sambuceto Rugby: Danilo Agresta, Aurora Barbiero, Michele Cappucci, Matteo Magistro, Valentina Marano, Filippo Barone, Noemi Grosso, Flavio Chiacchiaretta, Lorenzo Basilico, Denis Norscia. Accompagnatori: Amalia Carulli, Mirella Di Pietro.

 

X