IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila rinasce con mister Di Biagio

L’Aquila rinasce dallo sport con mister Di Biagio. L’evento organizzato dall’associazione “L’Aquila che Rinasce” .

Luigi Di Biagio (Tecnico Federale della Nazionale italiana di calcio Under 21) – accompagnato dal Preparatore atletico, il professor Vito Azzone – è stato il protagonista dell’interessante seminario di aggiornamento per Allenatori e Istruttori tecnici di calcio sull’argomento: “Principi didattici dei moduli 4-4-2 e 4-3-3”.

L’evento organizzato dall’associazione “L’Aquila che Rinasce” con la collaborazione dell’A.I.A.C. Regionale e Provinciale (con il patrocinio del Comune dell’Aquila) si è svolto nella suggestiva cornice della sala Rivera di Palazzo Fibbioni a L’Aquila e ha riscosso un notevole successo con la sala gremita e la partecipazione del Presidente della F.I.G.C. -Abruzzo Daniele Ortolano e il Presidente dell’A.I.A.C. regionale Giuseppe Costantino, oltre alla gradita presenza del Consigliere bazionale Daniele Serappo.
Il giornalista Salvatore Santangelo – moderatore del seminario – ha sottolineato come “la metafora dello sport e dell’allenatore permetta di cogliere da altri ‘contesti’ spunti culturali, riferimenti gestionali e strumenti manageriali efficaci che sono applicabili – nelle diverse tipologie organizzative, ai diversi livelli gerarchici – per raggiungere obbiettivi sempre più sfidanti”.
L’incontro rientra in un programma di appuntamenti che verranno promossi – anche per il futuro – sul tema dello sport e che vedono attivamente impegnato Filippo Sette, attuale responsabile dell’area sportiva dell’associazione “L’Aquila che Rinasce”.
“Il calcio è un viatico importante per tutti – ha dichiarato mister Di Biagio – perché cerca di legare tante persone, va oltre ogni barriera; lo sport in generale è fondamentale per tutti. Bisogna fornire sane possibilità ai ragazzi di crescita e condivisione di principi importanti”.
“Lo sport e il calcio in particolare – hanno sottolineato Daniele Serappo e Filippo Sette – sono una risorsa straordinaria per la formazione degli individui e la ricostruzione materiale e sociale di un territorio. E continueremo a lavorare con costanza su questi temi”.

X