L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

L’Aquila rinasce con mister Di Biagio

L’Aquila rinasce dallo sport con mister Di Biagio. L’evento organizzato dall’associazione “L’Aquila che Rinasce” .

Luigi Di Biagio (Tecnico Federale della Nazionale italiana di calcio Under 21) – accompagnato dal Preparatore atletico, il professor Vito Azzone – è stato il protagonista dell’interessante seminario di aggiornamento per Allenatori e Istruttori tecnici di calcio sull’argomento: “Principi didattici dei moduli 4-4-2 e 4-3-3”.

L’evento organizzato dall’associazione “L’Aquila che Rinasce” con la collaborazione dell’A.I.A.C. Regionale e Provinciale (con il patrocinio del Comune dell’Aquila) si è svolto nella suggestiva cornice della sala Rivera di Palazzo Fibbioni a L’Aquila e ha riscosso un notevole successo con la sala gremita e la partecipazione del Presidente della F.I.G.C. -Abruzzo Daniele Ortolano e il Presidente dell’A.I.A.C. regionale Giuseppe Costantino, oltre alla gradita presenza del Consigliere bazionale Daniele Serappo.
Il giornalista Salvatore Santangelo – moderatore del seminario – ha sottolineato come “la metafora dello sport e dell’allenatore permetta di cogliere da altri ‘contesti’ spunti culturali, riferimenti gestionali e strumenti manageriali efficaci che sono applicabili – nelle diverse tipologie organizzative, ai diversi livelli gerarchici – per raggiungere obbiettivi sempre più sfidanti”.
L’incontro rientra in un programma di appuntamenti che verranno promossi – anche per il futuro – sul tema dello sport e che vedono attivamente impegnato Filippo Sette, attuale responsabile dell’area sportiva dell’associazione “L’Aquila che Rinasce”.
“Il calcio è un viatico importante per tutti – ha dichiarato mister Di Biagio – perché cerca di legare tante persone, va oltre ogni barriera; lo sport in generale è fondamentale per tutti. Bisogna fornire sane possibilità ai ragazzi di crescita e condivisione di principi importanti”.
“Lo sport e il calcio in particolare – hanno sottolineato Daniele Serappo e Filippo Sette – sono una risorsa straordinaria per la formazione degli individui e la ricostruzione materiale e sociale di un territorio. E continueremo a lavorare con costanza su questi temi”.

X