IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, Greco: La chiave per vincere siamo noi

Più informazioni su

Preparazione per il match contro il San Nicolò. Mister Greco parla in conferenza stampa: “De Juliis quasi pronto, ogni partita è importante”. Comunicato della società.

Di Claudia Giannone
Prosegue la squalifica di mister Battistini, ma non quella di Renato Greco, che interviene in conferenza stampa alla vigilia del match contro il San Nicolò.
“Tutte le partite sono importanti, ma soprattutto i derby. In questo momento, ogni partita lo è, soprattutto in un discorso legato alla classifica e considerando le tre partite che avremo in una sola settimana. In questi giorni, abbiamo studiato tanto il San Nicolò: abbiamo visto molti video, soprattutto quello di domenica scorsa. Verranno qui a fare la loro partita, dovremo stare attenti a due o tre individualità e soprattutto alla loro voglia di rivincita. Ma noi faremo altrettanto. L’unica chiave per vincerla saremo noi”.

Tutti recuperati, tranne Ranelli: ampia la rosa a disposizione de L’Aquila, con la speranza che sia così ancora per molto.

“De Juliis è quasi pronto, sta arrivando il momento del suo esordio. Potrebbe entrare domenica. Boldrini? È molto importante in mezzo al campo. Credo che dia sicurezza ai più giovani, ma anche in generale nel reparto avanzato. Speriamo che Valenti continui così: in questo momento sta bene. Ce lo teniamo stretto.”

In conferenza, l’unico tema affrontato è il campo, ma si torna a parlare di società attraverso un comunicato stampa.

“Al termine dell’assemblea dei soci de L’Aquila Calcio 1927 srl, che aveva in oggetto l’approvazione del bilancio predisposto all’Amministratore Unico Avv. Antonio Ranucci, la Squadra composta da calciatori, staff tecnico e collaboratori che si occupano della gestione logistica della stessa, prende atto del reiterato protrarsi delle trattative per la cessione della società. Una situazione di stallo, questa, che fa precipitare la Squadra in uno stato di ulteriore incertezza che va avanti ormai dal 30 Settembre, data on cui sarebbe dovuto avvenire il “closing”. Di fronte alla data del 13 Novembre, giorno della convocazione della nuova assemblea, la Squadra auspica la più rapida soluzione di tutte le questioni che hanno impedito, ad oggi, la normale gestione economica della stagione. Da parte Nostra garantiremo quell’impegno e professionalità per le quali ci siamo distinti finora e ci distingueremo, fino al 30 Novembre, termine ultimo perché questa Squadra possa restare unita fino alla fine del campionato”.

Più informazioni su

X