IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Buon esordio delle Vecchie Fiamme Old Rugby

Buono l’esordio in casa per le Vecchie Fiamme ASD.

Sul campo degli impianti sportivi del Cus a Centi Colella, domenica 15 ottobre si sono affrontate le Vecchie Fiamme Old Rugby ASD e il Fermo Rugby ASD, incontro valido per la seconda giornata del Campionato di rugby serie C2.

Alla presenza di un nutrito pubblico, circa cento persone, le Vecchie Fiamme hanno preso sin da subito l’abbrivio sugli avversari, grazie alla maggiore esperienza dei giocatori in campo.

La giovane compagine Fermana è andata subito sotto subendo la prima meta, al secondo minuto, da parte di Piero Coletti con la trasformazione di Matteo Piccinini. Al ventunesimo ed al ventiduesimo le Vecchie Fiamme tornano a marcare con due trasformazioni di Piccinini. Al trentunesimo Stefano Rossi si invola in meta e Piccinini si conferma in giornata di grazia trasformando la meta. Al trentaseiesimo nuova trasformazione di una punizione da parte di Piccinini.

Il primo tempo si chiude con le Vecchie Fiamme in vantaggio di 23 a zero sul Fermo. Il secondo tempo si apre con una evidente reazione da parte della squadra ospite, in grado di tenere testa alla compagine di casa senza però una significativa finalizzazione delle azioni. Al sessantesimo le Vecchie Fiamme prendono nuovamente il sopravvento segnando una meta con Piccinini che però fallisce la trasformazione.

Sul finire della partita al sessantacinquesimo si assiste alla reazione del Fermo che finalmente finalizza una buona azione di mischia con la terza linea che si invola in meta al centro dei pali.

Al settantaseiesimo le Vecchie Fiamme mettono il sigillo alla buona prestazione con l’ultima meta segnata da Luigi Federico con la trasformazione di Piccinini.

Risultato finale: Vecchie Fiamme 33 – Fermo 7.

X