IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Premio Mia Martini, vince Simone Cocciglia

Il cantautore aquilano Simone Cocciglia ha vinto il premio Mia Martini 2017: la finale si è tenuta sabato sera a Bagnara Calabra.

Un premio meritatissimo per il popolare cantante aquilano che corona così, con un riconoscimento di prestigio, una carriera fatta di tanta gavetta ma anche tante soddisfazioni.

“Piango.  Ché non sono abituato a vincere. Ieri, invece, è accaduta una cosa straordinaria. Ho vinto il Premio Mia Martini 2017. Con le mie parole, con la mia Musica. Ho un emozione dentro smisurata. È un onore immenso e ne sono umilmente grato. Grazie di cuore”.

simone cocciglia premio mia martini

Simone ha sbaragliato la concorrenza di altri 24 finalisti, arrivati alla fase conclusiva di sabato sera dopo lunghe selezioni in tutta Italia.

“In questo trofeo c’è il sudore, il lavoro, i sacrifici, la mia famiglia, mio padre, i “NO!”, gli inciampi, il rialzarsi ogni volta, gli amori “con le gambe corte” ma soprattutto tanta Vita.

La stessa che amo a dismisura e che mi spinge ad andare oltre ogni fine, oltre ogni amarezza”

Cercavo un senso’, presentato in anteprima nazionale alla ventitreesima edizione del Premio Mia Martini e che lo ha portato alla vittoria, è in radio e nei digital store dallo scorso 29 settembre: un nuovo progetto musicale che ha segnato il ritorno del cantautore aquilano.

È una canzone che racconta del momento in cui le domande si fanno prepotenti ed è la confusione ad averla vinta.

“È un tassello fondamentale del mio percorso artistico, che mi permette di guardare indietro con leggerezza e consapevolezza, quando il senso delle cose era torbido e la strada da percorrere in salita.”

I ringraziamenti, doverosi, di Simone.

Grazie di cuore alla sensibilità, alla bellezza unica e speciale di Gianfranco Franco Fasano, di AMARA e di Mario Rosini. Grazie a Giuseppe Anastasi e Rosario Canale. Grazie di cuore all’operato eccezionale del grande Nino Romeo Bis, che porta altissimo il nome di Mia Martini e di Bagnara Calabra. Grazie immensamente a tutta l’organizzazione del Premio che ci ha trattato come dei figli.

Grazie a Radio L’Aquila 1 , a Giovacchino D’Annibale che credono e mi sostengono incessantemente.

Grazie a Francesco Di Cicco con cui abbiamo trovato il vestito giusto per “Cercavo un senso”. Grazie ad una splendida compagna di avventura, la piccola grande Antonella Scellini. Grazie infine a voi, che ci siete sempre, che mi accarezzate con la vostra presenza e il vostro sostegno e che siete il perno di tutto.

Sono fortunato. E questo è solo l’inizio. Evviva Mimì. Grazie infinite”

(e.f.)

Le congratulazioni del sindaco Biondi

Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha inviato una lettera al cantautore Simone Cocciglia per congratularsi per l’affermazione ottenuta al premio internazionale di musica intitolato a Mia Martini.

“La vittoria di Simone è motivo di orgoglio per la città – ha dichiarato il sindaco – Un trionfo cui si affianca un altro successo, quello della giovanissima Antonella Scellini, che ha conquistato il secondo posto nella sua categoria. L’auspicio è che per i due artisti questo sia solo l’inizio di un percorso fatto di successi e soddisfazioni, frutto di talento ma anche di impegno quotidiano che la comunità aquilana apprezzerà e sosterrà come ha fatto finora”.

X