IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila e i grandi magazzini made in China

Non uno bensì due, inaugurati a una decina di giorni di distanza l’uno dall’altro, entrambi nella zona est della città.

Parliamo di due grandi magazzini, dei veri e propri empori nei quali trovare dall’abbigliamento ai giochi, da prodotti per l’igiene della casa e della persona a scarpe e tessuti.

Sono entrambi gestiti da proprietari cinesi e hanno fatto furore in questo ultimo fine settimana: lunghissime code si sono snodate in uscita dalla città, nei pressi di Bazzano. 

È qui, a Bazzano, che ormai si collocano i principali discount, supermercati e grandi negozi che vengono visitati da centinaia di persone soprattutto nel fine settimana: la viabilità, ovviamente, ne risente.

Le due nuove attività hanno preso il posto di Carabetta e di Micro’s, negozi che più o meno gestivano lo stesso tipo di merce: forse con anche meno scelta. Casse piene all’inagurazione e mega buffet. In zona è già presente, vicino a Pittarello, un’altro magazzino made in China, la Grande Muraglia.

Un altro taglio del nastro nella nostra città in queste ultime settimane: L’Aquila sta vivendo settimane di fermento.

In moltissimi hanno già varcato la soglia del nuovo Burger King presso il Centro Commerciale L’Aquilone, aspettando la grande inaugurazione che si terrà sabato prossimo.

Pochi giorni fa, ad aprire i battenti è stato il nuovo show room di Coedil 99, sempre zona est della città: spazio espositivo per l’edilizia e l’arredamento di oltre 2000 metri quadrati, per un investimento di un milione di euro.

X