IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Circolo Tennis, 400mila euro per il rilancio

Un finanziamento di 400mila euro dalla Regione al Comune dell’Aquila per la riqualificazione e il rilancio del Circolo Tennis Peppe Verna, un complesso sportivo al centro della città, dalla storia prestigiosa (è stato fondato nel 1930) che ora sarà in grado di dispiegare a pieno le sue potenzialità anche come luogo di aggregazione sociale.

L’intervento è finanziato grazie a economie derivanti da ribassi d’asta dal Par – Fsc 2007 – 2013 e vede una sinergia tra la Regione Abruzzo – con il consigliere Pietrucci – e la passata amministrazione comunale – con gli ex assessori Capri e Iorio. Il Comune sarà soggetto attuatore.

L’intervento contemplerà la complessiva riqualificazione, l’eliminazione delle barriere architettoniche e l’efficientamento energetico della struttura, che ha svolto e svolge, ancora di più dopo il terremoto un ruolo di aggregazione importantissimo, e che dà lavoro a molte persone.

“La gestione è dispendiosa, lo sa bene che si occupa della direzione di impianti sportivi, anche quando come in questo caso si fa un lavoro virtuoso. Questa è una grande opportunità: con l’assessore Piccinini stiamo immaginando un masterplan che si potrà mettere a punto con l’Università per valorizzare lo splendido complesso che comprende anche la piscina, il palazzetto e lo stadio, ma crediamo che vada fatto anche un lavoro simile a scala più grande per mettere a sistema tutto il patrimonio impiantistico dell’Aquila, oggi credo unico in Italia: una sorta di Piano regolatore degli impianti sportivi, per ottimizzarne e ridurne i costi di gestione”

ha detto stamattina Pietrucci.

L’assessore allo Sport del Comune Alessandro Piccinini ha assicurato che l’amministrazione cittadina è

“pronta a raccogliere questa iniziativa, che va su una infrastruttura sportiva eccezionale, collocata nel cuore della città. Sarà una priorità assoluta e per il futuro dovremo immaginare un progetto integrato con gli impianti adiacenti”.

Il presidente del Circolo Tennis Ezio Rainaldi:

E’ una struttura che dà lavoro a dodici persone, che arrivano a più di venti con il bar e il ristorante, è la casa di scuole di tennis di tutte le età e la cui qualità di lavoro è testimoniata dalla vittoria, per due anni consecutivi, della Coppa Abruzzo”. L’ambizione è “ricreare quel centro sportivo che tanti ci invidiano, oggi riconosciuto primo in Abruzzo e tra i più belli d’Italia”.

X