IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, tra società e Olympia Agnonese

Conferenza per mister Battistini che attende l’Olympia Agnonese. “Stipendi pagati. Non siamo impermeabili a queste situazioni, ma il campo è la nostra valvola di sfogo.

di Claudia Giannone

Tra le mura del “Gran Sasso d’Italia”, arriva l’Olympia Agnonese: dopo l’amara sconfitta sul campo della Sangiustese, L’Aquila si riorganizza, cercando di non dare ascolto a tutte le voci che, ormai, hanno rubato la scena al calcio giocato. Difficile parlare di campo, quando la situazione principale si sta svolgendo a Palazzo Fibbioni, ormai da troppo tempo e con risultati Che non mostrano segnali di miglioramento. Anzi.”

“La squadra ha ricevuto il pagamento atteso, è l’unica cosa che posso dirti. Per il resto, ci aspettavamo una situazione più tranquilla, ma noi abbiamo deciso di preoccuparci solo del campo e della questione stipendi. Parlare di questo significherebbe alimentare queste voci, pensiamo solo a noi. Mi preoccupo della squadra e della sua tranquillità. Voglio tutelare i miei ragazzi e il mio staff, per il lavoro che stiamo facendo. È normale, non siamo impermeabili, ma il campo è la nostra valvola di sfogo”

“L’avversario di domani fa della corsa, della lotta e della densità in mezzo al campo le sue armi preferite. Mi aspetto una squadra che ha voglia di riscatto, dopo l’immeritata sconfitta di domenica contro il Francavilla. Anche noi abbiamo voglia di fare qualcosa di importante, ci impegneremo al massimo per proseguire sulla nostra strada”.

De Julis ancora non convocato. Ancora, probabilmente, un mese di stop. Forse una valutazione iniziale un po’ troppo ottimista aveva dato belle speranze, ma ci sarà ancora da attendere. Ruci influenzato fino a giovedì, ma recuperato proprio come Boldrini, che aveva subito un piccolo infortunio la settimana scorsa.

“Dovremo avere la testa anche alla Coppa. È un altro impegno importante da non sottovalutare, penserò a quali saranno le scelte giuste anche in vista di questo match. Per domani, avevo qualche piccolo dubbio sulle condizioni di Padovani. Chiunque sceglierò farà bene. Ne sono sicuro. In relazione alla scelta dell’over in attacco, dovrò cambiare qualcosa”.

X