IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Rugby Club, un passo avanti

Si apre uno spiraglio per L’Aquila Rugby Club, in fortissime difficoltà in questo inizio di stagione: con un accordo stretto con la Polisportiva L’Aquila Rugby si va verso una collaborazione importante anche per il futuro della storica società aquilana.

A mancare non sono solo i fondi materiali, ma anche i giocatori: pochi giorni gli allenatori Rotilio e Troiani avevano paventato anche la possibilità di un ritiro, vista la carenza di atleti. Una situazione che aveva portato anche all’assenza del club aquilano dal Memorial intitolato a Lorenzo Ciccio Sebastiani. 

Nella riunione terminata nella tarda serata di ieri a Centi Colella, la Polisportiva L’Aquila e L’Aquila Rugby club hanno raggiunto l’accordo per il nulla osta degli atleti che nei giorni scorsi si sono allenati a Piazza d’Armi agli ordini di Vincenzo Troiani e Pierpaolo Rotilio.

Il club neroverde potrà quindi avviare il tesseramento del centro Marcello Angelini, del trequarti Giammarco Cialente, delle terze linee Alessio Ponzi e Alessandro Troiani, ma anche di Massimo Sansone (centro-ala classe 1998), Nicola Tinari (terza linea classe 1997), Federico Pupi (centro classe 1998) e Alessio Ciaglia (ala classe 1993). Alessandro Ciofani rimarrà invece con la formazione under 18 allenata da Roberto D’Antonio nel campionato elite di categoria.

Nei prossimi giorni dovranno essere formalizzati anche gli accordi con gli altri elementi confermati della rosa neroverde: poi sarà necessario integrare l’organico con qualche altro elemento.

L’Aquila Rugby Club ha chiesto di poter versare in due tranche le indennità di formazione previste dalle norme federali. L’unica garanzia richiesta dalla Polisportiva è stata che i nulla osta verranno concessi solo se la Club disputerà il campionato di Serie A.

Il presidente De Masi e l’amministratore delegato Di Giandomenico hanno concluso la riunione affermando che questo è il primo passo per una futura collaborazione per un piano strategico che riunifichi il movimento.

La prima di campionato in programma alle 15:30 al Fattori contro  i Cavalieri Union Prato Sesto è quindi assicurata.

Il comunicato del sindaco Biondi e del comitato garanti:

“Il comitato dei garanti ha esaurito il suo mandato relazionando, venerdì scorso, nel corso di un incontro con i vertici dell’Aquila rugby club, sull’attività svolta e sulle risultanze della ricognizione del debito societario effettuata sulla base dei dati disponibili”. Lo dichiarano, in una nota congiunta, il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ed il comitato dei garanti composto da Luciano Cicone, Francesco Camerini e Carlo Caione, nato per individuare strategie e soluzioni per consentire all’Aquila rugby club di affrontare l’imminente stagione sportiva.

“Al termine dell’incontro – affermano – il comitato ha consigliato alla società una riorganizzazione della gestione amministrativa finalizzata al controllo periodico e costante degli eventuali scostamenti tra i budget previsionali e dati andamentali. Ha inoltre richiesto di predisporre un piano di risanamento delle passività pregresse, ipotizzandone importi e tempi di attuazione sulla base delle risorse finanziarie effettivamente reperibili dalla società”.

“Per il prossimo campionato il comitato ha suggerito di programmare i costi sulla scorta delle disponibilità effettivamente acquisibili, con l’invito a perseguire un avanzo di gestione da far concorrere al ripianamento di cui sopra. – concludono – È seguito un ampio, franco e articolato confronto tra gli intervenuti. Il comitato ha quindi invitato gli organi societari a verificare la sussistenza dei presupposti necessari per porre in essere le strategie suggerite”.

Il comitato ha ultimato, pertanto, il suo incarico e il sindaco, che ha ringraziato l’organismo composto da professionisti ed appassionati della palla ovale, ritenendo di aver fatto quanto possibile, nelle sue prerogative, rimane a disposizione per ulteriori azioni finalizzate al sostegno del sodalizio neroverde.

(e.f.)

X