IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Arkhé, la casa editrice compie 20 anni

Vent’anni fa nasceva Arkhé, l’agenzia grafica e casa editrice aquilana. Inizialmente era un piccolo studio in via Montorio al Vomano, oggi è una realtà molto più ampia che spazia su più fronti. Si trova all’interno di Palazzo Galli Marinucci su via XX Settembre.

palazzo arkhè

Comunicare con un’emozione, il mantra di Paolo Leone, fondatore dell’agenzia e direttore tecnico e artistico. L’emozione c’è e si avverte appena si varca la soglia di Arkhé.

“Il nostro lavoro consiste del trasformare le informazioni “grezze”, ricevute dai committenti, in progetti grafici di forte impatto visivo ed emotivo, che si tratti di un libro, di un catalogo o di un semplice volantino”, spiega Paolo; Piera Tofanacchio, sua socia e responsabile della qualità: “Progettiamo anche packaging alimentare e farmaceutico per dei gruppi multinazionali: questo ci ha imposto una severa politica di qualità, fatta di procedure e di continui controlli; un investimento importante in termini di tempo e di risorse, ma il risultato è una estrema razionalizzazione del nostro lavoro, che ci permette di concentrarci sugli aspetti creativi”.

arkhè macchinari

Questa è la casa di Volta La Carta, di L’Aquila Insieme, degli spazi culturali.

“Un mese fa eravamo solo trentotto. Ora ve ne presentiamo altre trentadue”. Si legge su una cartina stampata a pochi mesi dal terremoto e con un attimo fai un salto indietro nel tempo. L’Aquila si stava riorganizzando dopo il 6 aprile: gli uffici, i negozi, le istituzioni si stavano ricollocando negli spazi possibili, ma i cittadini erano confusi in questa nuova città, che piano piano e con fatica si ridisegnava. Da qui nasce L’Aquila Insieme: “È un servizio che abbiamo voluto offrire alla città, come gesto di riconoscenza per aver avuti salvi la vita, gli affetti e il lavoro “- ricorda Paolo Leone.

arkhè

Anche Volta La Carta – libri e non solo all’Aquila parte da qui. “Tante sono state le pubblicazioni del dopo sisma. La nostra esperienza editoriale si è ampliata molto in questi anni in cui non siamo stati fermi, ma abbiamo deciso di prendere parte anche a fiere ed eventi editoriali. Ciò che abbiamo visto fuori lo abbiamo riproposto nella nostra città per accendere l’attenzione degli editori anche qui”.

arkhè mostra
arkhè
(Margherita Hack e Paolo Leone in occasione di Volta La Carta)

Arkhé è anche lo spazio di mostre, presentazioni e corsi all’interno della Sala Polifunzionale Arnaldo Leone. Versi e immagini hanno conquistato il pubblico lo scorso agosto con la mostra fotografica e poetica “Come fiore a sfidare il cielo – Donne tra immagine e poesia”. Protagoniste la poetessa Alessandra Prospero, una delle colonne portanti di Arkhé in quanto responsabile del settore editoriale, e Giorgia Asprini, fotografa del gruppo nonché indispensabile supporto nelle varie attività dei colleghi.

arkhé

Arkhé è completamente calata nella realtà che vive. Seguiamo l’autore in tutte le fasi della pubblicazione, dal testo grezzo fino al completamento del lavoro. Offriamo un servizio di accompagnamento alla pubblicazione curato in tutti i particolari. Dalla consulenza stilistica fino alla stesura di sinossi e prefazioni” – spiega Alessandra Prospero.
Il risultato è un libro curato nei minimi dettagli, punto di arrivo di un iter che parte dall’accoglienza e dall’ascolto dell’autore. “Ci piace spaziare su tutti i generi, per questo posso affermare che ci distinguiamo per l’eterogeneità più totale sul territorio”.

arkhè mostra

Internamente all’agenzia c’è una linea di stampa digitale in piccolo e grande formato e una dotazione completa di macchine post stampa, dalle plastificatrici, alle piegatrici, fustellatrici, cordonatrici, brossuratrici, per permettere di soddisfare in tempi rapidi esigenze di basse tirature personalizzate in ogni dettaglio.

“La riservatezza e la conservazione dei dati sono tra i punti di forza di Arkhé: riceviamo prevalentemente per appuntamento, inoltre abbiamo un sistema di archiviazione dati e protezione di eccellenza. Il sistema di disaster recovery è tra le garanzie che offriamo ai nostri clienti” – aggiunge il titolare.

arkhè sicurezza

Tra le collaborazioni di Arkhé c’è quella con Autismo Abruzzo Onlus da cui nasce “Autismo & Co.”, un periodico che si propone di affrontare le tematiche legate all’autismo dando voce ai genitori e a chi vive questa realtà da vicino. La settimana prossima verrà stampato il secondo numero.

arkhè gruppo lavoro

“Aldilà delle singole responsabilità ognuno è in grado di sostituire l’altro in gran parte delle mansioni, per garantire la massima flessibilità al flusso di lavoro”- precisa Paolo Leone; “in questo, è prezioso il supporto della nostra Brain Trainer, la dott.ssa Carla Tiberi, che ci aiuta a focalizzare le nostre attività e indirizzarle nella direzione più utile, evitando sprechi di tempo e di risorse. Il nostro obiettivo è il miglioramento continuo, come gruppo di lavoro e di conseguenza come servizi offerti ai nostri clienti”.

Per chi volesse saperne di più può visitare la pagina facebook di Arkhè o il sito internet. [publiredazionale a pagamento]

X