IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Paganica, parte la riqualificazione

Nell’area di Paganica partiranno alcuni lavori di riqualificazione per oltre 200mila euro.

Ad annunciarlo il vice sindaco con delega alle Opere pubbliche Guido Quintino Liris.

“Al via una serie di interventi sulle frazioni. – ha dichiarato il vice sindaco. “Si parte dall’area di Paganica, con la realizzazione della strada di collegamento tra il quartiere Case e il nucleo industriale della frazione, la riqualificazione del campetto polifunzionale situato all’interno della Villa Comunale e la bonifica di via delle Aie a Bazzano. L’importo complessivo dei lavori è pari a 230mila euro”.

“Si tratta – ha proseguito Liris – di infrastrutture importanti, funzionali e necessarie, sia in termini di viabilità che di sicurezza, che erano state ripetutamente sollecitate dai residenti, e di interventi che vanno ad incidere sulla socialità e sull’aggregazione di una zona tra le più popolose e strategiche del territorio aquilano. Una risposta concreta – ha concluso Liris – rispetto alle legittime istanze dei cittadini e un segnale di attenzione nei confronti del nostro territorio frazionale, troppo spesso, in passato, trascurato in termini di infrastrutturazione e di servizi. Ringrazio per il contributo il consigliere Daniele Ferella”.

I lavori di riqualificazione su via Ponte delle Tre, la strada di collegamento tra i complessi abitativi del progetto C.A.S.E. e il nucleo industriale di Paganica, rientra nel primo stralcio funzionale del Progetto di Bilancio partecipato – Opere di riqualificazione, fa sapere il presidente degli Usi Civici, Fernando Galletti. Il costo dei lavori, compresi gli oneri di sicurezza, ammonta a 107.225 euro.

X