Un sentiero per Davide De Carolis

La sezione dell’Aquila del Cai (Club Alpino Italiano) intitolerà un sentiero del Gran Sasso a Davide De Carolis, uno dei soccorritori che si trovava a bordo dell’elicottero del 118 dell’Aquila precipitato a Campo Felice.

La cerimonia di intitolazione del Sentiero Panoramico Davide De Carolis si terrà il 10 settembre prossimo a Santo Stefano di Sessanio, nell’ambito di una giornata interamente dedicata all’evento.

In mattinata, con inizio alle ore 9,30, si terrà un’escursione lungo il sentiero che sarà presentata da Salvatore Perinetti e Cesare Crocetti. Nel pomeriggio, con inizio, alle ore 15, presso la sala polifunzionale di Santo Stefano di Sessanio, si terrà un convegno sul tema “ Dalla tutela al soccorso”, con la partecipazione di Tommaso Navarra (Presidente del Parco del Gran Sasso-Laga), Gualberto Mancini (Comandante provinciale del Corpo Carabinieri-Forestale), Vittorio Sconci (psichiatra), Antonio Pace (Capo stazione Corpo nazionale soccorso alpino), Gino Bianchi (medico Uoc 118).

La decisione di intitolare a De Carolis un sentiero di montagna era stata presa il 15 giugno scorso in occasione del raduno nazionale dei Gruppi Cai Seniores dell’Italia Centrale.