IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

L’Aquila Calcio: inizio di stagione col botto

Più informazioni su

Vittoria all’ultimo respiro per i rossoblù: dominio aquilano nel primo tempo con rete di Boldrini, pareggio ospite nella ripresa su calcio di punizione, ma Buscè sistema tutto al 90′.

di Claudia Giannone

Iniziare la stagione con una vittoria rende certamente più felici: l’aria che si era creata intorno alla rete del pareggio del Monticelli era forse un po’ pesante, ma come si dice in questi casi, tutto è bene quel che finisce bene. Mister Battistini aveva messo in guardia i suoi: ascolani molto forti sui calci da fermo, attenzione. Una rete, però, presa con molta ingenuità. Un’ingenuità assolutamente da limare.

Torna Valenti dal primo minuto: dopo il poco spazio riservatogli preventivamente in Coppa, per un fastidio mostrato in seguito al ritiro, l’attaccante trova di nuovo posto nell’undici iniziale. Confermata la presenza in tribuna del nuovo gruppo societario.

Al 7′ minuto, palla sulla sinistra per Fabrizi, buono il tentativo ma Rinaldi devia prontamente in angolo. Un minuto dopo, ci prova Boldrini, ma la palla termina alta sulla traversa. Dominio aquilano per tutto il primo tempo, neanche un’azione da annotare sul versante opposto. 20′ minuto, retropassaggio di Valenti per Fabrizi che restituisce palla al compagno, ma il tiro è di nuovo alto.

Al 27′, arriva il meritato vantaggio per L’Aquila: Boldrini recupera palla in area e calcia a botta sicura, Rinaldi non può nulla. 1-0 per i rossoblù che poco dopo tornano a provarci: al 35′, proteste per un presunto fallo in area su Fabrizi, il direttore di gara lascia proseguire. I padroni di casa, però, cercano di agguantare il raddoppio: due minuti dopo, tiro cross di Valenti che termina di poco sopra l’incrocio dei pali.

39′, Boldrini rischia di siglare una doppietta: temibile pallonetto che Rinaldi respinge. Qualche istante, e la palla termina di nuovo sui piedi del numero dieci aquilano che, a porta vuota, tira a botta sicura, ma la sfera viene intercettata da un difensore del Monticelli che accorre rapidamente in soccorso. Ultima occasione della prima frazione di gioco per Valenti: 44′ minuto, punizione che di testa viene deviata in angolo dalla barriera.

Prima occasione per gli ospiti al 14′ del secondo tempo: Pedalino entra in area e calcia su Farroni, che respinge senza troppe difficoltà. Risponde L’Aquila con Valenti, buono il tentativo, ma Rinaldi si distende e blocca. Ancora lui, tre minuti dopo, dal limite dell’area, ma sfera che sorvola la traversa. Grande pericolo dalle parti di Farroni sull’azione successiva: Ciabuschi davanti la porta colpisce ma clamorosamente spedisce il pallone alto.

21′, di nuovo L’Aquila si propone: punizione direttamente su Padovani, palla non agganciata al meglio che termina direttamente all’esterno. Quattro minuti dopo, calcio d’angolo concesso al Monticelli: prima della battuta, qualche scaramuccia in area e probabilmente un colpo inferto ai danni di un giocatore aquilano. Provvedimento del direttore di gara: cartellino rosso per De Vecchis. Ospiti in dieci, ma ancora un angolo da battere: al 27′, un angolo letale, con Guerra che la spinge dentro, trovando la rete del pari. Tutto da rifare per i rossoblù.

Subito L’Aquila cerca di recuperare il vantaggio: al 30′, Marra per Boldrini, che a pochi passi dalla porta colpisce con troppa forza e spedisce all’esterno. Monticelli che chiude in nove: secondo giallo per Iachini al 41′. I rossoblù non mollano, approfittano della superiorità numerica e trovano la rete del vantaggio: è Buscè a siglare l’incontro, su cross di Marra, e ad esultare, togliendosi la maglia, sotto i tifosi aquilani.

Vittoria all’ultimo respiro per L’Aquila, che ora si prepara alla trasferta di Pesaro.
L’AQUILA CALCIO: Farroni, Sieno (33′ st Buscè), Steri, Pupeschi (44′ st Ibe), Valenti, Brenci (10′ st Padovani), Boldrini, Ibojo, Cafiero, Fabrizi (10′ st Di Paolo), Esposito (26′ st Marra). A disp.: Rosano, Boninsegni, Sbarzella, Pezzella. All. Pierfrancesco Battistini.

MONTICELLI: Rinaldi, Alosi, Vallorani, Sosi, Castellana, Bontà, Ciabuschi (31′ st Fazzini), Bracciatelli (34′ st Petrarulo), Pedalino (34′ st Iachini), Ninte (11′ st De Vecchis), Guerra. A disp.: Marani, Cichella, Bruni, Gabrielli, Cocchieri. All. Domenico Stallone.

ARBITRO: Simone Picchi (Lucca).

ASSISTENTI: Domenico Castro (Livorno), Lorenzo Giuggioli (Grosseto).

AMMONITI: Castellana, Iachini, Buscè

ESPULSI: De Vecchis, Iachini.

RECUPERO: 2′ pt, 6′ st.

Più informazioni su

X