IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tutto esaurito per Ermal Meta foto

di Claudia Giannone

Ermal Meta chiude la 723esima Perdonanza Celestiniana, dinanzi ad una gran folla di fan e curiosi accorsi dinanzi la Basilica di Collemaggio per il concerto dell’artista italo-albanese, terzo classificato all’ultimo Festival di Sanremo.

Forti misure di sicurezza all’ingresso, per garantire il regolare svolgimento dell’evento: metal detector, braccialetti di colori diversi, a seconda del settore sull’ampio prato della Basilica e un efficiente servizio da parte di tutte le forze dell’ordine preposte.

Ermal Meta
Ermal Meta

“Una chiusura col botto”, come l’ha definita nel suo discorso il vicesindaco Guido Liris, prima dell’inizio del concerto.

Un grande spettacolo per tutti i fan del cantante che sono accorsi con netto anticipo per poter occupare i primi posti, dinanzi al palco, ed ascoltare dal vivo i brani più noti dell’artista, che ha ampiamente interagito con il pubblico.

X