IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Susanna Tamaro ospite del salotto della Ienca

Domenica 27 agosto undicesimo appuntamento della 4° Edizione della Rassegna Culturale “Il Giardino Letterario” salotto culturale all’aperto nel Borgo San Pietro della Ienca.

L’appuntamento di Domenica 27 agosto alle ore 17,30 nel Borgo San Pietro della Ienca, vede la presenza della scrittrice di fama internazionale Susanna Tamaro.

 Autrice di numerosi libri di grande successo letterario e di vendita in tutto il mondo con oltre quindici milioni di copie vendute, in particolare con il best-seller “Va’ dove ti porta il cuore”, il libro italiano di maggior successo del secolo scorso e tradotto in numerosissime lingue estere, portato anche sul grande schermo da Cristina Comencini nel 1995.

Tamaro riesce ad esordire nel mondo della letteratura con il suo primo romanzo “La testa fra le nuvole”. Tra le sue ultime fatiche letterarie, ha pubblicato nel 2016 il libro “La tigre e l’acrobata”.

Susanna Tamaro è nata a Trieste, un personaggio straordinario, oltre alla grande notorietà come scrittrice ha avuto anche un passato da regista cinematografica, autrice di musica, produttrice di un film e scrittrice di uno spettacolo teatrale.

In circa tre mesi la presente Rassegna Culturale “Il Giardino letterario” ha presentato undici appuntamenti settimanali con la partecipazione di diversi relatori ed ospiti di levatura nazionale per la presentazione di libri, incontri, testimonianze, mostre ed esposizioni riguardanti le diverse tematiche sociali, culturali e scientifiche che annualmente si individuano con l’obiettivo di contribuire a promuovere e sostenere la promozione turistica del comprensorio del Gran Sasso  e della Città dell’Aquila.

Riconoscendo il carattere nazionale degli eventi nell’ambito della promozione culturale e turistica, il Ministro Dario Franceschini ha concesso il Patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. L’evento di domenica è inserito anche nel Programma della Perdonanza Celestiniana 2017.

 

X