IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

La Stele della Ienca per le vittime della mafia

Nell’ambito delle attività di promozione sociale, culturale e turistico-religiose che la scrivente Associazione Culturale organizza annualmente da oltre quindici anni, si propone per il 2017 la 16° edizione del Premio Internazionale “La Stele della Ienca”  che si svolgerà nel Borgo di San Pietro della Ienca all’interno del comprensorio montano del Gran Sasso d’Italia in territorio comunale della Città dell’Aquila.

Il Premio viene annualmente conferito a personalità, Enti o soggetti giuridici ai quali sono riconosciuti i particolari meriti nei diversi ambiti della promozione culturale, della ricerca scientifica, della salvaguardia e valorizzazione della natura e della promozione della cultura della solidarietà, comunque, sempre nel ricordo e nel nome del Grande Pontefice San Giovanni Paolo II.

Proprio nel Borgo di San Pietro della Ienca l’antica Chiesa medievale di San Pietro è stata eretta nel 2011 come primo Santuario dedicato all’amato Santo ed, in oltre, ha ricevuto l’importante riconoscimento di “Chiesa sub umbra Petri”.

Domenica 6 agosto 2017, per la sedicesima edizione, l’Associazione Culturale “San Pietro della Ienca” ha deciso di conferire il Premio Internazionale “La Stele della Ienca” alla Fondazione Falcone in ricordo dei Giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, nella ricorrenza del 25° anno degli attentati, ed in memoria di tutte le vittime della mafia.

Molti ricorderanno l’impegno di Papa Giovanni Paolo II contro la mafia e contro ogni forma di criminalità organizzata e contro ogni sopruso, che ebbe, forse, il maggior eco in occasione della storica visita nella Valle dei Templi ad Agrigento dell’8-9 maggio 1993 dove nell’Omelia durante la Santa Messa rivolse un appello ai mafiosi, recitando così:  «Convertitevi! Una volta verrà il giudizio di Dio!».

Il programma prevede alle ore 11.00 la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo dell’Aquila, Mons. Giuseppe Petrocchi, alle ore 12.00 la Cerimonia di conferimento del Premio, a seguire la piantumazione di un acero rubrum “L’Albero di Falcone” .

Nel pomeriggio alle ore 16.00, per la rassegna culturale “Il Giardino Letterario”, Padre Maurizio De Sanctis (padre Nike) presenterà il suo ultimo libro “Lo Spirito Santo. Questo sconosciuto”.

Dalle 15.30 intrattenimenti artistici per grandi e bambini.

Per il Premio Internazionale “La Stele della Ienca”  e per gli eventi culturali organizzati da questa Associazione il Ministro On. Dario Franceschini ha concesso il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

X