IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Arriva il Decreto Sud per le aree terremotate

“Il Decreto Sud è passato in Senato con il voto di fiducia. L’Aula ha detto sì, dunque, al pacchetto di emendamenti a mia firma, accolti dal governo ed inseriti nel testo del maxi emendamento, per le zone colpite dal terremoto del centro Italia”.

Lo dichiara la senatrice dem Stefania Pezzopane.

“Tra i provvedimenti di maggiore interesse sono da segnalare lo stanziamento di 100 milioni di euro per la rimozione delle macerie, le proroghe al 28 febbraio dello stato di emergenza e al 31 dicembre per la presentazione dei progetti di ricostruzione”.

“È stata inoltre approvata l’eliminazione della tassa di successione sugli immobili inagibili dei Comuni del cratere del Centro Italia. I comuni del cratere sono inoltre stati sgravati da sanzioni derivanti dalla violazione del Patto di stabilità prima del 2012 e possono utilizzare eventuali avanzi di amministrazione”.

“Nello stesso Decreto Sud è stato inserito anche lo stanziamento di 50 milioni di euro all’anno per 5 anni, dal 2021 al 2025, per le autostrade A24 e A25. Si tratta di fondi destinati alla messa in sicurezza delle tratte autostradali e in particolare dei viadotti, dopo gli eventi sismici del 2009, 2016 e 2017. I lavori riguarderanno il viadotto S. Onofrio, il viadotto Popoli, lo svincolo Tornimparte, il viadotto svincolo Bussi, con possibilità in quest’ultimo caso di immediata cantierizzazione. Si interverrà anche sulle frane di Arsoli e di Roviano. L’emendamento accolto prevede che la Società Strada dei Parchi effettui già dal 2018 lavori urgenti e interventi di ripristino del manto autostradale, non più rinviabili dopo i terremoti”.

“Ci sono poi risorse importanti per le Province, sostegni per l’auto-imprenditorialità’ dei giovani e interventi contro la dispersione scolastica nel Sud. Un buon decreto, con cui si torna non solo a parlare del Mezzogiorno , ma a fare cose concrete per colmare lo storico divario tra Nord e Sud. Questo di oggi è un ulteriore e fondamentale passo in avanti – conclude Pezzopane- che testimonia l’impegno del Pd e dei governi Renzi e Gentiloni per le aree colpite dagli eventi sismici e per l’intero Abruzzo”.

X