IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Convocata in Nazionale, L’Aquila tifa Chiara

Dopo tantissimi sacrifici è arrivata finalmente la convocazione ai Campionati europei di Pattinaggio per l’atleta aquilana Chiara Luciani.

La Nazionale Italiana è pronta a partire tra oggi e il 1 Luglio, per dar modo agli atleti di sostenere gli esami di maturità, in direzione Portogallo. Esattamente a Lagos, nella suggestiva regione dell’Algarve.

Chiara, 19 anni, in questi giorni sta sostenendo gli esami di maturità che su richiesta delle Federazione Italiana Pattinaggio le sono stati anticipati nella prima data possibile per permetterle di gareggiare in rappresentanza dell’Italia.

Un enorme riconoscimento per la giovanissima atleta aquilana, della quale Il Capoluogo vi ha parlato in diverse occasioni proprio per la caparbietà, l’orgoglio e la tenacia di Chiara.

[Chiara, 18 anni: orgoglio e tenacia targati AQ]

Perché Chiara, guidata anche dalla sua famiglia che la segue ovunque, non ha mai anteposto lo sport allo studio, trascurando quest’ultimo. Una perfetta coordinazione tra studio ed allenamenti le ha permesso di arrivare alla maturità nel migliore dei modi ed allo stesso tempo di approntare una condizione di forma tale da essere selezionata in vista dell’impegno con la nazionale.

Dietro questi appuntamenti si celano tenacia, sforzi impensabili ed una dose di umiltà che fa della nostra giovane concittadina una persona speciale.

La aspettano 9 giorni di gare ad altissimo livello che la vedranno in competizione con i migliori atleti del continente.

Chiara porterà nel cuore l’orgoglio aquilano in Portogallo felice di appartenere ad una comunità che, anche se ferita, ha saputo contrastare le diverse avversità che l’hanno colpita e con questo spirito affronterà con il massimo impegno le imminenti competizioni.

(e.f.)

X