IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Perdonanza 2017 con Ranieri e il Jazz

723′ edizione della Perdonanza Celestiniana: ospite d’onore Massimo Ranieri, con l’ormai consueto appuntamento con il Jazz Italiano per L’Aquila a chiudere gli eventi legati alla manifestazione, agli inizi di settembre.

Il Vice Presidente e Coordinatore Alfredo Moroni, nella Conferenza Stampa di questa mattina, ha illustrato il progetto che il Comitato Perdonanza ha presentato al Settore Politiche Culturali del Comune dell’Aquila e che è al vaglio della Commissione esaminatrice del “Programma Restart” per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del territorio.

Oggetto della proposta è la 723^ edizione della Perdonanza Celestiniana il cui tema è: “Il ruolo della donna nella storia e nella società”.

Anche quest’anno, a conferma del rinato rapporto di “amicizia” e collaborazione con la città di Sulmona, le manifestazioni prenderanno il via il 5 agosto con la partecipazione di rappresentanti del Gruppo Storico della Perdonanza e degli sbandieratori aquilani alla Giostra Europea di Sulmona.

Le iniziative proseguiranno con il Percorso della Fiaccola da Sulmona a L’Aquila dal 17 al 22 agosto, la Festa dei Solchi organizzata dall’Associazione “Le Vie dello Zafferano”, per poi giungere alle canoniche date aquilane dal 23 al 29 agosto.

Il 23 agosto ci sarà lo spettacolo “Sogno e son desto” di Massimo Ranieri e tantissimi altri eventi faranno come sempre da corollario all’evento religioso fondamento della Perdonanza Celestiniana.

Le “Piazze Giovani”, con spettacoli, concerti ed attività rivolte soprattutto alle nuove generazioni rivitalizzeranno il centro storico e nuovi ambienti come, ad esempio, il Parco delle Acque.

Il Torneo della Pace, quadrangolare di calcio che vedrà in campo le squadre giovanili di Lazio, Roma, Fiorentina e Juventus, metterà ancora una volta al centro della vita sociale dei giovani, lo sport.

Dal 30 agosto al 1° settembre il cartellone prevede eventi che ci accompagneranno al “ Jazz italiano per L’Aquila”.

Quest’anno, la kermesse di musica jazz inizierà il 2 settembre con un concerto ad Amatrice.

Dalla notte del 2 (in cui si prevedono concerti a piazza Chiarino) il Jazz torna a L’Aquila nei 18 luoghi scelti del direttore artistico Paolo Fresu tra cortili, piazze, chiese e teatri.

Il concerto finale, il 3 settembre, si svolgerà dinanzi la Basilica di Santa Maria di Collemaggio e vedrà, tra i protagonisti, Mario Biondi.

Il Jazz Italiano per L’Aquila avrà spazi per la promozione dei prodotti tipici del nostro territorio grazie alla partecipazione attiva di “Tipici dei Parchi” che allestirà delle isole dedicate. Federalberghi L’Aquila, per l’occasione, sta predisponendo appositi pacchetti turistici.

X