Quantcast

Il lavoro ai tempi di Facebook

Più informazioni su

Ai tempi dei social anche il lavoro cambia. Che Facebook punti sempre ad assorbire ogni attività della nostra vita quotidiana è ormai chiaro. Lo fa anche con il lavoro. Ci sono una infinità di pagine dedicate a questo trasformandosi in un luogo di incontro tra domanda e offerta.

Disoccupati Abruzzesi è una di queste pagine in cui domanda e offerta si incontreranno nel luogo virtuale più frequentato.

C’è di tutto come spiega al Capoluogo l’amministratrice della pagina Roberta Delfino: “Annunci gratuiti per chi cerca lavoro e offerte di lavoro, private e pubbliche, ovvero sia le offerte delle aziende, sia quelle di un soggetto privato che cerca, per esempio, una badante. Qui si confrontano in maniera diretta lavoratori e datori di lavoro” 
Domanda per un farmacista nella zona del chietino, un attrezzista programmatore a Navelli, un portiere di notte a Teramo, hostess a L’Aquila e via dicendo. Ce n’è per tutti i gusti e necessità.
Disoccupati abruzzesi è seguito da quasi 3 mila persone.

Più informazioni su