IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’aquilano Marrone pasticcere del futuro

Il giovanissimo pasticcere aquilano Federico Marrone in evidenza al World Pastry Stars, tre edizioni alle spalle, oltre 1.600 partecipanti professionali e decine di aziende coinvolte, ovvero il più importante evento internazionale dedicato al mondo della pasticceria.

 

Il coinvolgimento di relatori provenienti da ogni parte dal mondo (dal Giappone agli Stati Uniti, dalla Francia all’Italia), chiamati a portare la testimonianza della propria attività imprenditoriale, ha reso il Congresso un momento imprescindibile di confronto e crescita per il settore.

All’interno del congresso quest’anno è stato lanciato un concorso tra pasticceri professionisti under 35 per creare un dolce sul tema “La pasticceria del futuro”. L’iniziativa ha voluto coinvolgere i giovani talenti italiani sul tema proprio dell’edizione 2017.

Federico Marrone

Tra i trecento partecipanti, tra i primi cinque è stata selezionato anche l’aquilano Federico Marrone.

Appena 18 anni, studente del Liceo scientifico “Andrea Bafile”, nelle pause didattiche Federico ha seguito un corso di pasticceria presso la Niko Romito Formazione con Antonino Maresca, grazie al quale ha potuto lavorare come stagista nell’estate 2016 al Mudec, da Enrico Bartolini.

Durante queste esperienze ha potuto accrescere le sue capacità di pasticcere ma soprattutto ad imporre a relazionarsi con altre persone nel mondo lavorativo. Durante le attività didattiche oltre a dedicarsi allo studio, lavora quotidianamente nel ristorante dei genitori, Locanda Aquilana da Lincosta, dove può sbizzarrirsi creando dolci a suo piacimento.

X