IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Campionati universitari, L’Aquila si candiderà

Una risoluzione presentata dal consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci, licenziata in Quinta Commissione, impegna il Presidente della Giunta regionale, il Presidente dell’assemblea e l’assessore competente a sostenere – anche attraverso la previsione di un contributo finanziario – la candidatura dell’Aquila ad ospitare i campionati nazionali universitari.

 

I campionati riguardano le discipline di Atletica leggera, Canoa, Kayak, Canotaggio, Golf, Judo, Karate, Pugilato, Scherma, Sci alpino e di Fondo, Taekwondo, Tennis, Tennis Tavolo e Tiro a segno, e si terranno nel maggio 2019.
“La richiesta arriva dal CUS L’Aquila, su iniziativa del presidente Francesco Bizzarri e di Paolo Romano – spiega Pietrucci – e va sostenuta fino in fondo. La nostra città ha le carte in regola per organizzare un evento così importante. In questi anni abbiamo dimostrato tutta la bravura e l’efficienza necessarie ad ospitare raduni e iniziative di portata nazionale. Penso all’Adunata degli Alpini e la Maratona Jazz, solo per citarne due”.

A ulteriore sostegno della candidatura del capoluogo di regione ci sono secondo Pietrucci anche “la ricorrenza dei dieci anni dal sisma, che cadrà a poche settimane dall’evento. Lo svolgimento dei campionati nazionali universitari testimonierebbe l’esistenza di un percorso di ricostruzione materiale e sociale già consolidato e in atto all’Aquila. Poi penso che lo sport debba essere un fattore di identità strategico per la città che verrà. Dopo il terremoto è stato messo a disposizione un ingente patrimonio di impianti che la prossima amministrazione dovrà mettere a sistema attraverso un vero e proprio piano regolatore del settore”.

Tra le ragioni principali dell’iniziativa del consigliere regionale c’è anche la consapevolezza che l’evento può creare un’economia rilevante per l’indotto di tutto il comprensorio. L’impegno per i vertici regionali comprende la costituzione di un Coordinamento Regionale Promotore della candidatura in cui siano rappresentanti la Giunta regionale, il Comune e l’Università dell’Aquila, il CUSI regionale e il CUS L’Aquila.

X