IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

iMPARO, la mappa della ricostruzione scolastica

Una piattaforma per monitorare l’avanzamento della ricostruzione e lo stato di sicurezza delle scuole aquilane, attraverso la partecipazione attiva di cittadini ed esperti del settore.

 

iMPARO (Monitoraggio PArtecipato della RicOstruzione delle scuole aquilane) è un progetto ideato da ActionAid L’Aquila, presentato ufficialmente ieri in una tavola rotonda con amministratori e società civile all’Auditorium del Parco.

Protagonisti gli studenti – in particolar modo le classi prime delle scuole secondarie di primo grado degli istituti Gianni Rodari e Mazzini-Patini – che un anno fa iniziarono un intenso percorso formativo, contribuendo in maniera determinante alla nascita di iMPARO.

Il sito www.monitoraggioscuoleaq.it è aperto a tutti: gli edifici scolastici censiti sono geolocalizzati sulla mappa. Dalla Home è possibile effettuare la ricerca dell’edificio attraverso il motore di ricerca “Cerca la tua scuola!” a cui applicare i filtri di tipologia immobile e ordine di scuola.

La percentuale media di completamento dei dati si aggira attualmente intorno al 24%, per questo motivo gli organizzatori hanno rivolto un appello ai cittadini, agli esperti del settore e alla pubblica amministrazione per completare la raccolta di informazioni nell’apposito form. Queste ultime saranno verificate e successivamente inserite nella piattaforma con la data di aggiornamento.

Partecipazione ad ogni livello è quindi la parola chiave degli attivisti di ActionAid, in una città in cui la ricostruzione degli edifici scolastici, dopo otto anni, è ancora al palo: 44 milioni di euro disponibili dal biennio 2013-2014 per la ricostruzione delle scuole primarie e comprensive di competenza del Comune e ancora seimila bambini in classe nei container. [D.R.]

 

X